Cronaca Cultura e società Ultime Notizie

“Arte partecipata”, liceo Pascoli si cimenta con “La Strada-Der Weg

30 Novembre 2020

author:

“Arte partecipata”, liceo Pascoli si cimenta con “La Strada-Der Weg

Place Off  è uno dei progetti vincitori del Bando Generazioni 2020: Place Off è frutto della progettualità della cooperativa Edu.Art in collaborazione con il Liceo  Giovanni Pascoli, l’Associazione La Strada-Der Weg onlus e Medialab. Place off in inglese vuol dire portare fuori, ed è proprio quello che il team di lavoro vuole fare coinvolgendo due classi del Liceo Pascoli nell’ideazione di progetti artistici che vadano a ravvivare il palinsesto culturale del quartiere Don Bosco, in particolare della Piazza Don Bosco.
Le classi IV e V del Liceo Artistico hanno partecipato a diversi incontri e workshop sia in presenza che virtuali, e hanno lavorato sui concetti di arte partecipata, di media espressivi, di bene comune e di riqualificazione degli spazi pubblici. Il progetto, che si concluderà il 19 dicembre, ha avuto come obiettivo quello di far uscire gli alunni dagli ambienti delle aule scolastiche perché possano vivere gli spazi esterni attraverso i linguaggi artistici entrando in stretto contatto anche con gli abitanti del quartiere, guidati dalle realtà che propongono il progetto, ovvero le Botteghe di Cultura.
I ragazzi divisi in gruppi hanno avuto modo di unire le loro competenze artistiche, progettuali e di mappatura del territorio e hanno elaborato delle piccole azioni artistiche che potrebbero ridare nuova vita alla Piazza Don Bosco nel post-Covid.
A guidare il gruppo, la cooperativa Edu.Art, una realtà che nasce con la precisa volonta di trasformare processi creativi in un’ampia gamma di attività partecipative e di condivisione.
Cuori e menti pulsanti della cooperativa Arta Ngucaj e Arben Beqiraj, che dal 2007 lavorano insieme per portare avanti i valori fondandi dell’arte relazionale sia con formazioni che con performance artistiche.
“E’ importante capire il processo creativo e sentirsene parte, come promotori e fruitori dell’arte stessa” dicono gli organizzatori, dando un bel messaggio ai giovani studenti bolzanini, che può essere anche una buona chiave di lettura del mondo esterno e dell’arte in generale.

Foto di gruppo, /c Liceo Pascoli-La Strada-Der Weg-MediaLab

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *