Cultura & Società Ultime Notizie

“Qualcosa si muove”, appuntamento da non perdere alla Casa della Pesa di Bolzano

5 Ottobre 2020

author:

“Qualcosa si muove”, appuntamento da non perdere alla Casa della Pesa di Bolzano

Weigh Station – il progetto sostenuto dalla Provincia Autonoma di Bolzano – Politiche Giovanili e dal Comune di Bolzano – non si ferma e dopo la serie di iniziative online nei mesi scorsi per far fronte all’emergenza sanitaria ora è presente a Casa della Pesa con gli appuntamenti del mercoledì dal vivo. Il prossimo è il 7 ottobre alle 19:00: la situazione di emergenza in cui ci siamo trovati ci ha portato a riflettere ancora una volta sulla situazione dei/lle professionisti/e che lavorano tutti i giorni negli ambiti della cultura e della creatività nel contemporaneo e sulla loro situazione di precarietà. Il tema del lavoro è stato rimesso al centro, i/le lavoratori/rici hanno aperto dei momenti di confronto e finalmente “qualcosa si muove”. Questo mercoledì a CHI C’È C’È! Mittwochs in der WS ospiti a Casa della Pesa alcuni dei movimenti nati in questo periodo di quarantena per far fronte alle problematiche emerse.

Ospiti della serata il movimento “Fuori Focus” che durante il lockdown si è opposto con successo al bando “Refocus” del Mibact,  Roberto Tomesani – Coordinatore Generale dell’Associazione Nazionale Fotografi Professionisti – TAU Visual, Francesco Ippolito – fotografo, fondatore di Shambles – Bottega fotografica di Bolzano,  Donatella Allegro – attrice, antenna regionale Emilia Romagna di SAI Sezione Attori Italiani SLC CGILMarta Marchi – attrice, antenna regionale Trentino A. A. di SAI Sezione Attori Italiani SLC CGIL; Sara Rosa – attrice, movimento Attrici Attori Uniti. Ci racconteranno come sono nati, il punto della situazione a livello locale e nazionale, cosa succederà nel futuro. L’ingresso all’evento è libero ma i posti sono limitati, per partecipare bisogna scrivete a hello@weighstation.eu.

Weigh Station è il progetto nato nel 2014 per sostenere il settore delle imprese creative e culturali e dei freelancers (liberi professionisti) che operano in questi ambiti in Alto Adige, sostenuto dalla Provincia Autonoma di Bolzano – Politiche Giovanili e dal Comune di Bolzano

Il settore delle imprese creative e culturali e dei freelancers (liberi professionisti) che operano in questi ambiti rappresenta una fonte di nuova occupazione giovanile in continua espansione ed evoluzione anche in Alto Adige. Proprio per la sua natura “giovane” e poco definibile, quindi non ancora totalmente riconosciuta dalla società, è un ambito bisognoso di continuo aggiornamento e affermazione. Ed ecco su cosa sta operando il progetto Weigh Station attraverso le attività proposte in particolare con il WALL, la community di professionisti di creatività e cultura che conta quasi 400 iscritti provenienti da tutte le categorie, dall’arte all’architettura, dalla grafica alla fotografia, all’editoria, alla comunicazione e alla musica. Chi passerà negli uffici di Weigh Station in via Portici 19/a, al secondo piano di Casa della Pesa, sarà coinvolto in appuntamenti settimanali di incontro e networking, avrà la possibilità di una consulenza con esperti del settore (commercialista, diritto d’autore, budgeting..), potrà assistere ad eventi culturali di intrattenimentoconcerti, talk e workshop e partecipare alla WS Call, un bando dedicato alla realizzazione di nuovi progetti culturali e creativi per i giovani, giunto alla sua terza edizione.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *