Sport Ultime Notizie

Prima partita da tre punti per i Rittner Buam

25 Ottobre 2020

author:

Prima partita da tre punti per i Rittner Buam

Dopo tre sconfitte di fila sabato i Rittner Buam sono tornati a vincere. La squadra di Santeri Heiskanen si è affermata nella Ritten Arena per 5:2 contro i Fassa Falcons e per la prima volta in questa Alps Hockey League 2020/21 è uscita dalla partita a punteggio pieno.

Un’ottima notizia per i Rittner Buam arriva prima del match contro i Fassa Falcons con cui si apre il girone d’andata: torna sul ghiaccio capitan Dan Tudin, che si è ripreso dall’infortunio all’inguine. Il suo ritorno mette le ali ai padroni di casa. Fin dal primo ingaggio il team di Santeri Heiskanen si muove con motivazione e impegno. Dopo pochi secondi di gioco è proprio Tudin a mettere in guardia Ljung con un tiro in porta. Il primo terzo si sviluppa in modo grintoso con occasioni da entrambe le parti. Al quarto minuto Castlunger tenta in girata, ma il puck passa accanto alla porta di Treibenreif.

Poi è di nuovo la volta dei blu-rossi, che tengono impegnato Ljung. Marzolini (7′) e Spinell (9′) non riescono però a battere il goalie del Fassa, nel frattempo anche Schiavone scaglia a sua volta il disco oltre la porta dei Rittner Buam. Al decimo minuto anche Dan Tudin si deve arrendere al portiere fassano, ma poi riesce a concretizzare un altro tentativo nella porta dei Falcons: dopo un rapido contrattacco Tudin lascia il numero 88 a mani vuote. Anche dopo il vantaggio del Renon la partita resta interessante, ma si va negli spogliatoi senza che siano segnati altri gol.

Tudin splende anche come assist-man

Non sono ancora passati i primi due minuti del terzo centrale, quando Markus Spinell tira, ma nessun attaccante dei Rittner Buam riesce a deviare in porta il rebound. Però i padroni di casa possono festeggiare per la seconda volta poco dopo. Simon Kostner scatta fulmineo su un tiro respinto a Tudin e spinge il puck oltre la linea (23’43”). La rete è il secondo gol stagionale di Kostner. Ma non finisce qui. Infatti al 29° minuto i padroni di casa realizzano la rete del 3:0 con Sharp che devia con successo un tiro di Tudin. Circa cinque minuti dopo la squadra di Heiskanen gioca per quasi un minuto e mezzo in doppia superiorità numerica, ma i tentativi di segnare non vanno a buon fine. Invece, a quasi tre minuti dal secondo intervallo, incassano la prima rete dei Falcons. Felicetti conclude in modo esemplare un rapido contrattacco e segna il gol del 3:1, con cui i ladini si riportano a due reti di svantaggio.

Il Fassa si ricompone nell’avvio del terzo finale, ma Treibenreif controlla tutti gli attacchi degli ospiti. Con una doppietta nel giro di 23 secondi i Rittner Buam mettono le cose in chiaro. Prima Jakob Prast tira in porta il puck (48‘40“) dopo un bel lavoro di Pechlaner, poi Julian Kostner batte il portiere del Fassa Ljung per la quinta volta. Passano pochi minuti e Castlunger in doppia superiorità numerica segna un gol che migliora un po’ il risultato dei fassani, ma non cambia il verso della partita, che si conclude con i primi tre punti portati a casa dai Rittner Buam in un match del campionato 2020/21. 

Rittner Buam – Fassa Falcons 5:2 (1:0, 2:1, 2:1)

Reti: 1:0 Dan Tudin (9’36”), 2:0 Simon Kostner (23’43”), 3:0 MacGregor Sharp (28’58”), 3:1 Felicetti (37’03”), 4:1 Jakob Prast (48’40”), 5:1 Julian Kostner (49’03”), 5:2 Castlunger (51’42”/PP2)

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *