Sport Ultime Notizie

L’SSV Loacker Bozen Volksbank non si compromette contro il Molteno

4 Ottobre 2020

author:

L’SSV Loacker Bozen Volksbank non si compromette contro il Molteno

L‘SSV Bozen ha proseguito nel suo perfetto avvio di stagione anche fuori casa contro il Salumificio Riva Molteno totalizzando cinque vittorie in altrettante giornate della Serie A Beretta. I bolzanini continuano così a dominare la classifica a pieni punti.

In Lombardia i biancorossi sono partiti in quarta. Una doppietta di Greganic ha portato il Bolzano in testa per 2:0, ridotto da Sperti con la rete del 2:1. Dopo i bolzanini sono riusciti a concludere quasi tutte le azioni d‘attacco, mentre Hermones ha fatto trasparire la sua classe tra i pali. Al dodicesimo minuto un rigore di Turkovic ha portato i biancorossi sul 7:2, estendendo il vantaggio a 5 reti. Quando al 15° minuto una rete di Greganic ha portato il risultato sul 10:3 per i bolzanini, si è prospettata una vittoria facile.

Così, però, non è stato. Il Molteno si è riportato in gioco, anche perché il Bolzano si è concesso degli errori individuali e ha sprecato diverse occasioni per aumentare il vantaggio.  Un distacco ridotto a due sole reti al 21° minuto dall’8:10 segnato da Brambilla. Poco dopo l’allenatore giocatore Sporcic ha chiamato un time out (25’), durante il quale probabilmente ha usato le parole giuste, visto che le squadre sono andate negli spogliatoi sull’11:15.

Il Bolzano costruisce il suo vantaggio e chiude la partita

Dopo la ripresa la squadra di Sporcic ha avuto qualche minuto di incertezza, permettendo ai padroni di casa di riavvicinarsi fino a due sole lunghezze di svantaggio.  Passata la défaillance, l’offensiva biancorossa è andata liscia come l’olio. Al 39° minuto Starcevic ha segnato la rete del 14:21, riportando l’SSV Loacker Bozen Volksbank di nuovo a sette reti di vantaggio.

La resistenza del Molteno si è ridotta di molto. I neopromossi sono però riusciti a evitare che il Bolzano portasse il suo vantaggio a due cifre, i lombardi non hanno avuto un’altra possibilità. Con un gol di Galizia nell’ultimo minuto di gioco, la partita si è conclusa sul 23:32 per i bolzanini.

Dichiarazioni post-partita:

Mario Sporcic (allenatore giocatore SSV Loacker Bozen Volksbank): “Di partita in partita stiamo migliorando, sia in difesa che in attacco. Oggi sono molto soddisfatto dei miei ragazzi. La squadra si integra facilmente: i giocatori con più esperienza danno la direzione ai tanti giovani, motivati giocatori e vedo che si divertono tutti e sono in campo con il sorriso.”

Alfredo Rodriguez Alvarez (allenatore Salumificio Riva Molteno): “La partita di oggi è stata a due facce. Nel primo tempo abbiamo ci siamo opposti con forza e abbiamo costretto di continuo il Bolzano a fare degli errori. Nel secondo tempo ci siamo fatti troppo male in difesa e facendo così contro i campioni in carica diventa difficile. Ciononostante sono soddisfatto. Se continuiamo a giocare così, ho fiducia nel futuro.”

Salumificio Riva Molteno – SSV Loacker Bozen Volksbank – 23:32 (11:15)

SSV Loacker Bozen Volksbank: Hermones, Rottensteiner; Greganic 7, Kammerer, Marino 2, Paul Pircher, Michael Pircher, Rossignoli, Sonnerer 6, Sporcic, Starcevic 4, Turkovic 6, Udovicic 5, Venturi 1, Walcher 1

Salumificio Riva Molteno: Randes, Beretta; Alonso 1, Brambilla 1, Dall’Aglio, Dell’Orto, Galizia 1, Gligic 1, Knezevic 4, Mella, Redaelli 3, Riva 2, Soldi 5, Sperti 5, Vujnic, Zanoletti

Arbitri: Aldo Zuccolo/Elisabetta Marzan

Foto/c-Paolo Savio.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *