Cronaca Economia Ultime Notizie

Economia regionale, turismo, enogastronomia, previdenza nell’incontro Camere di Commercio di BZ e TN

6 Ottobre 2020

author:

Economia regionale, turismo, enogastronomia, previdenza nell’incontro Camere di Commercio di BZ e TN

La Conferenza permanente delle Camere di commercio di Bolzano e di Trento si è riunita ieri alla Cantina Tramin di Termeno con l’obiettivo di intensificare la collaborazione su vari temi a favore dell’economia regionale, tra cui la raggiungibilità, il turismo, la produzione agroalimentare ed enogastronomica, la previdenza complementare.
“La Conferenza permanente delle Camere di commercio di Trento e di Bolzano vuole promuovere iniziative a supporto della crescita economica di entrambi i territori puntando su ambiti chiave per la regione, quali la raggiungibilità, il turismo di vicinanza e la produzione agroalimentare ed enogastronomica”, hanno dichiarato Giovanni Bort e Michl Ebner, rispettivamente Presidente della Camera di commercio di Trento e Presidente della Camera di commercio di Bolzano.
Durante l’incontro di ieri si è discusso, infatti, di raggiungibilità e di come essa sia un presupposto fondamentale per la prosperità economica. La Conferenza permanente ha segnalato la necessità di una maggiore digitalizzazione del Corridoio del Brennero, per migliorare la fluidità del traffico integrando strada e ferrovia. In merito al trasporto passeggeri, le due Camere ritengono essenziale garantire il collegamento della regione con i più importanti centri economici nazionali e internazionali. Per questo motivo, sarebbe utile aumentare i collegamenti ferroviari in generale e rafforzare il servizio di alcuni treni strategici, come ad esempio il diretto Bolzano-Milano o Monaco-Bruxelles.
Tra i punti salienti all’ordine del giorno è emerso anche il tema dell’individuazione e dello sviluppo congiunto di attività promozionali nell’ambito delle produzioni agroalimentari e enogastronomiche dei due territori, con particolare riferimento al settore vitivinicolo, lattiero-caseario, della panificazione e dell’enogastronomia, per promuovere i prodotti locali e di montagna.
In seguito, è stata presentata la campagna lanciata di recente sui social media per la promozione del turismo di vicinanza, con la quale le due Camere di commercio puntano a dare maggiore visibilità a zone turistiche meno note ed esplorate in Alto Adige e in Trentino.Infine, la Conferenza permanente ha deciso di realizzare uno studio comune sulle attitudini della popolazione attiva del Trentino-Alto Adige in materia di previdenza complementare, come ad esempio i fondi pensione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *