Cultura & Società Ultime Notizie

Domenica 18 la Giornata missionaria, colletta per le chiese più povere

16 Ottobre 2020

author:

Domenica 18 la Giornata missionaria, colletta per le chiese più povere

Questa domenica, 18 ottobre, si celebra in tutte le diocesi la Giornata missionaria mondiale: l’Ufficio missionario diocesano invita a riflettere sul significato di essere “missionari” oggi e ad aderire concretamente alla colletta che dal 1926 si svolge in tutte le parrocchie e comunità cattoliche del mondo.

Nella Giornata missionaria mondiale 2020, che si celebra domenica 18 ottobre, “fermiamoci a riflettere su cosa significa essere oggi missionari, preghiamo per le missioni e per quanti sono impegnati a portare il Vangelo nelle zone più povere del mondo“, sottolinea Irene Obexer, direttrice dell’Ufficio missionario diocesano. Le offerte raccolte in tutte le parrocchie finanzieranno progetti nelle 1.100 Chiese locali più povere, che hanno ancora bisogno di aiuto per raggiungere la piena autonomia.

Nel suo messaggio per la Giornata mondiale 2020 papa Francesco ricorda che “in questo anno, segnato dalle sofferenze e dalle sfide procurate dalla pandemia da covid 19, questo cammino missionario di tutta la Chiesa prosegue alla luce della parola che troviamo nel racconto della vocazione del profeta Isaia: Eccomi, manda me“. E proprio “Eccomi, manda me“ è il motto della Giornata missionaria mondiale 2020.

La carità manifestata nelle collette delle celebrazioni liturgiche di questa terza domenica di ottobre vuole sostenere il lavoro missionario svolto dalle Pontificie Opere Missionarie, per andare incontro ai bisogni spirituali e materiali dei popoli e delle Chiese in tutto il mondo. Il materiale informativo che Missio Bolzano-Bressanone ha preparato per la Giornata missionaria mondiale 2020 è disponibile online sul sito diocesano www.bz-bx.net

Foto, il  manifesto della Giornata missionaria mondiale nella Diocesi di Bolzano-Bressanone con la foto di Stefano Trevisan, neosacerdote e missionario comboniano ladino, nel giorno della sua ordinazione il 28 giugno scorso a Bressanone

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *