Esteri Ultime Notizie

Delegazione dell’economia altoatesina in visita a Klagenfurt

10 Ottobre 2020

author:

Delegazione dell’economia altoatesina in visita a Klagenfurt

Nei giorni scorsi una delegazione dell’economia altoatesina si è recata a Klagenfurt sul lago Wörthersee. Per l’occasione, il gruppo proveniente dall’Alto Adige ha incontrato i rappresentanti dell’Unione economica slovena, della Camera dell’economia della Carinzia e dell’Università di Klagenfurt. Inoltre, il gruppo ha visitato l’istituto di ricerca Joanneum Research e il polo tecnologico Lakeside-Park. Gli obiettivi dell’incontro erano uno scambio di esperienze trasversali e una rafforzata collaborazione.

La delegazione altoatesina all’inizio della visita a Klagenurt ha incontrato i rappresentanti dell’Unione economica slovena, con cui la Camera di commercio promuove una collaborazione economica già dal 2010.

Nel programma era incluso un incontro con Jürgen Mandl, Presidente della Camera dell’economia della Carinzia, e con Meinrad Höfferer, Vicedirettore della Camera dell’economia della Carinzia. Durante tale incontro i partecipanti hanno discusso dei tratti comuni e delle differenze tra l’economia dell’Alto Adige e della Carinzia e delle sfide che derivano dall’emergenza Coronavirus.

La ricerca in Carinzia e l’università sono stati invece i temi di una discussione con il Prof. Reinhard Alexander Stauber del Dipartimento di Storia moderna e austriaca dell’Università di Klagenfurt e con il Prof. Oliver Vitouch, Rettore dell’Università di Klagenfurt.

La delegazione economica altoatesina ha fatto visita alla sede di Klagenfurt dell’istituto di ricerca Joanneum Research, il secondo più grande istituto di ricerca non universitario in Austria.

La permanenza in Carinzia si è conclusa con una visita al Lakeside-Park, il polo tecnologico di Klagenfurt, dove si crea l’innovazione con il triangolo della conoscenza costituito da imprese, ricerca e formazione.

“L’obiettivo della visita a Klagenfurt era quello di riflettere su misure che possano promuovere e ampliare i rapporti economici tra Alto Adige, Carinzia e Slovenia e apprendere dalla regione modello della Carinzia in materia di ricerca e sviluppo”, informa il Presidente della Camera di commercio Michl Ebner.

Hanno partecipato alla delegazione altoatesina Philipp Moser, Presidente dell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige, Manfred Pinzger, Presidente dell’Unione Albergatori e Pubblici Esercenti dell’Alto Adige, Hannes Mussak, Presidente di Südtiroler Wirtschaftsring – Economia Alto Adige, Michl Ebner, Presidente della Camera di commercio di Bolzano e Alfred Aberer, Segretario generale della Camera di commercio di Bolzano.

Foto, da sinistra a destra: Alfred Aberer, Segretario generale della Camera di commercio di Bolzano, Meinrad Höfferer, Vicedirettore della Camera dell’economia della Carinzia, Benjamin Wakounig, Presidente dell’Unione economica slovena, Jürgen Mandl, Presidente della Camera dell’economia della Carinzia, Manfred Pinzger, Presidente dell’Unione Albergatori e Pubblici Esercenti dell’Alto Adige, Michl Ebner, Presidente della Camera di commercio di Bolzano, Philipp Moser, Presidente dell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige e Hannes Mussak, Presidente di Südtiroler Wirtschaftsring – Economia Alto Adige

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *