Cronaca Ultime Notizie

Cura del tumore al seno 2020, cosa è utile sapere?

22 Ottobre 2020

author:

Cura del tumore al seno 2020, cosa è utile sapere?

Il tumore al seno in Italia colpisce una donna su otto e rappresenta il 29 % dei tumori femminili. Il 23 ottobre 2020 alle ore 18.00 l’evento annuale che la Breast Unit di Trento organizza durante il mese rosa per condividere aggiornamenti e novità riguardanti la terapia del tumore al seno. Appuntamento online sulla pagina facebook della LILT Trento

Il tumore al seno colpisce 1 donna su 8 nell’arco della vita. È il tumore più frequente nel sesso femminile e rappresenta il 29 per cento di tutti i tumori che colpiscono le donne. Quasi tutte le donne con un tumore al seno, indipendentemente dallo stadio, subiscono un intervento chirurgico per rimuovere i tessuti malati.

Sia prima che dopo la terapia chirurgica gli specialisti coinvolti (radiologi, oncologi, radioterapisti) lavorano in un team integrato, che garantisce un reciproco scambio di informazioni sullo stato di malattia della singola paziente. La Rete Clinica Breast Unit coinvolge tutti questi esperti, la cui collaborazione è fondamentale nella cura integrata del tumore al seno.
In ottobre, mese della prevenzione al tumore al seno, l’Unità di Chirurgia Plastica dell’Ospedale Santa Chiara di Trento ha deciso di approfondire il tema anche quest’anno organizzando, in collaborazione con LILT e Fondazione Pezcoller un congresso tenuto dalle professionalità coinvolte nella Rete Clinica Breast Unit.

Il tema centrale della serata è il lavoro multidisciplinare garantito dalla nuova organizzazione di reparto, che offre un’assistenza personalizzata alle pazienti e permette di prendere decisioni che prendano in considerazione tutti gli aspetti della malattia.
Durante la conferenza online saranno presentate al pubblico, con linguaggio comprensibile e brevi relazioni, informazioni sulla cura del tumore al seno in Trentino, fornendo dati aggiornati sulla terapia della malattia oltre alle tecniche chirurgiche attualmente praticate all’Ospedale S. Chiara. Oltre ad argomenti di attualità riguardanti la cura del tumore al seno verrà affrontato il tema fondamentale dei trattamenti dopo la guarigione.

L’appuntamento è per il 23 ottobre alle 18:00, è stato spostato online a causa delle misure imposte per l’emergenza Covid-19, sarà quindi possibile prendere parte seguendo gli interventi in live streaming dalla pagina facebook della LILT Trento (https://www.facebook.com/LILTTrento).  Alla conferenza potrà intervenire anche il pubblico ponendo direttamente le domande in diretta sulla pagina facebook, un momento informale durante il quale si potranno approfondire le tematiche con gli esperti. Sarà l’occasione per porre domande direttamente ai medici e ai rappresentanti delle associazioniLa partecipazione è aperta a tutti gli interessati. Per info: facebook Lilt Trento / 0461922733.

Durante la conferenza – moderata dal Dott. Paolo Cristofolini – si alterneranno interventi di diversi esperti e approfondimenti sul tema, ed in particolare: “Cosa offre una Breast Unit?” con la relatrice Antonella Ferro, “L’evoluzione della chirurgia dei linfonodi ascellari” con il relatore Carlos Garcia-Etienne, “Come si tratta il linfedema?” con la relatrice Claudia Motter, “Le protesi mammarie sono sicure?” con il relatore Francesco Idone, “Aspetto del seno ricostruito” con il relatore Andrea Piedimonte, “Radioterapia e ricostruzione mammaria: quali limiti?” con il relatore Salvatore Mussari, “Dopo il tumore al seno: l’esperienza LILT in fisioterapia e onco-estetica” con Teresa Cuozzo e Angela Graiff.

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *