Cultura & Società Ultime Notizie

ANPI rende omaggio alla stele di Mayr Nusser in occasione del suo NO

3 Ottobre 2020

author:

ANPI rende omaggio alla stele di Mayr Nusser in occasione del suo NO

Oggi, nonostante la pioggia battente, una delegazione di Anpi Alto Adige Südtirol ha ricordato il NO di Josef Mayr Nusser deponendo dei fiori presso la stele che lo ricorda a Ponte Campiglio presso il suo maso natale.
76 anni fa a Konitz, Josef Mayr interrompe la lezione del sottufficiale delle SS e pronuncia il suo NO rifiutandosi di giurare “fedeltà e coraggio” e di promettere “l’obbedienza fino alla morte” a Hitler. Il suo fermo, coerente e coraggioso NO, rappresenta il culmine di un impegno come dirigente dell’Azione Cattolica diocesana contro il nazismo e il fascismo, e lo condurrà in prigione e, poi, verso il lager di Dachau. Morirà il 24 febbraio del 1945 a Erlangen durante il viaggio. Ma il suo NO che è un sì alla libertà e alla dignità delle persone ci parla anche oggi, soprattutto, oggi e ci spinge ad impegnarci contro le ingiustizie e la sopraffazione.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *