Cronaca Ultime Notizie

Recovery Fund e Olimpiadi 2026, coinvolgere le imprese di costruzioni locali

26 Settembre 2020

author:

Recovery Fund e Olimpiadi 2026, coinvolgere le imprese di costruzioni locali

I finanziamenti del Recovery Fund e le Olimpiadi del 2026 di Milano e Cortina daranno l’occasione all’Alto Adige di realizzare diverse opere strategiche. Affinché l’economia e la popolazione altoatesina possano trarne beneficio è necessario coinvolgere il settore delle costruzioni locale nella realizzazione di questi progetti. Su questo punto hanno concordato il Presidente del Collegio dei Costruttori, Michael Auer e l’Assessore alla mobilità Daniel Alfreider durante un recente incontro a Bolzano.

„Con i fondi assegnati vorremmo realizzare importanti progetti nel campo della mobilità. Questi investimenti per collegamenti stradali e ferroviari saranno strategici per noi anche dopo le Olimpiadi”, ha sottolineato l’Assessore Alfreider.

Il Presidente Auer ha accolto con favore questa impostazione: “Apprezziamo molto il programma di investimenti della Provincia. In questo periodo di crisi è particolarmente importante investire, anche per assicurare posti di lavoro. Questo crea fiducia tra le imprese e tra i loro collaboratori. Tuttavia è importante che i costi di realizzazione delle opere edili siano preventivati correttamente e che sia attribuito valore al lavoro di qualità. In questo modo le nostre imprese possono partecipare alle gare con successo: dobbiamo iniziare a porre le basi fin da subito per raggiungere questo obiettivo”.

L’Assessore Alfreider ha assicurato il suo sostegno e ha sottolineato che la legge provinciale sugli appalti offre molte opportunità per sostenere l’economia locale che possono e devono essere sfruttate.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *