Sport Ultime Notizie

L‘SSV Loacker Bozen Volksbank intende proseguire la serie positiva anche contro il Fasano

24 Settembre 2020

author:

L‘SSV Loacker Bozen Volksbank intende proseguire la serie positiva anche contro il Fasano

La quarta giornata della Serie A Beretta 2020/2021 è in programma sabato. L’SSV Bozen, a pieni punti in queste prime partite di campionato, giocherà in casa contro lo Junior Fasano. Il fischio d’inizio al Pala Gasteiner avverrà alle ore 18.

Anzitutto una buona e una cattiva notizia per tutti gli appassionati di pallamano: a partire dalla prossima giornata in Italia sono nuovamente ammessi gli spettatori alle partite di pallamano. Nel bolzanino Pala Gasteiner 100 persone possono tifare dalle tribune, ma i biglietti per la partita contro lo Junior Fasano sono già esauriti. “I fan sono di grande sostegno per noi e il fatto che dopo un solo giorno i biglietti siano esauriti ci dimostra che possiamo contare su di loro”, afferma l’allenatore giocatore Mario Sporcic, entusiasta in vista della sfida. Tutti coloro che, pur non avendo il biglietto, desiderano seguire la partita, possono usufruire come al solito dello streaming live gratuito su www.elevensports.it.

L’incontro tra l‘SSV Loacker Bozen Volksbank e il Fasano è senza dubbio una delle partite più affascinanti della pallamano italiana. Infatti, si affrontano le due società che hanno dominato il campionato italiano a partire dalla stagione 2011/12. Da lì ad oggi lo Scudetto è andato o a Bolzano (5) o a Fasano (3). Lo stesso discorso vale anche in Coppa Italia con 5:3 vittorie in favore dei biancorossi. “È una sorta di ‘derby d’Italia’ tra due squadre che negli ultimi anni hanno plasmato il nostro sport in Italia. Sarà una sfida dura, contro un team equilibrato, per questo dobbiamo arrivare ben preparati alla partita”, spiega Sporcic. I biancorossi dovranno fare attenzione in particolare ad Albin Jarlstam. Con le sue 23 reti il centrale svedese è attualmente il miglior marcatore del massimo campionato italiano.  Tra i pali del club pugliese ci sarà il 41enne Vito Fovio, punta di diamante della pallamano italiana che in passato ha indossato la maglia dell’SSV Bozen.

Dopo un ottimo esordio con tre vittorie in tre incontri, l‘SSV Loacker Bozen Volksbank si avvicina alla prossima partita con la giusta dose di fiducia in se stesso. Tra i bolzanini, però, è ancora infortunato Giulio Venturi, un giocatore chiave. Il gigante della difesa, alto 1,98 m, dopo l’infortunio alla caviglia della scorsa settimana non è ancora pienamente in forma. Come avvenuto contro l’Appiano, sarà ugualmente in panchina, pronto a venire in soccorso dei biancorossi.

Serie A Beretta, 4a giornata:

Teamnetwork Albatro – Banca Popolare Fondi

SSV Loacker Bozen Volksbank – Acqua & Sapone Junior Fasano

Santarelli Cingoli – Trieste

SSV Brixen – Conversano

Sparer Eppan – Ego Siena

Alperia Merano – Cassano Magnago

Salumificio Riva Molteno – Pressano

La classifica:

  1. Cassano Magnago 6 punti /3 partite
  2. SSV Loacker Bozen Volksbank 6/3
  3. Raimond Sassari 5/3
  4. Conversano 4/2
  5. Pressano 4/2
  6. Trieste 4/3
  7. Alperia Merano 3/2
  8. Ego Siena 3/3
  9. SSV Brixen 2/3
  10. Acqua & Sapone Junior Fasano 2/3
  11. Sparer Eppan 2/3
  12. Santarelli Cingoli 1/3
  13. Salumificio Riva Molteno 0/3
  14. Teamnetwork Albatro 0/3
  15. Banca Popolare Fondi 0/3

Foto, Martin Sonnerer/c-hkMedia.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *