Cultura & Società Ultime Notizie

Le meraviglie di Tex Willer al Parco dei Cappuccini

2 Settembre 2020

author:

Le meraviglie di Tex Willer al Parco dei Cappuccini

Sabato 5 settembre presso il Parco dei Cappuccini di Bolzano nell’ambito di ArtLiveSound/Festival del fumetto presso lo Stand del Club Arcimboldo ci sarà un ospite d’onore Tex Willer, un mito che da oltre 70 anni è riuscito ad entrare nelle abitudini di lettura degli italiani grazie al suo profondo senso di giustizia e alla sua generosità. Il pistolero dell’Arizona le cui avventure hanno emozionato ed appassionato milioni di lettori.
Il 30 settembre 1948 nelle edicole italiane usciva il primo numero di Tex, personaggio creato da Gianluigi Bonelli e realizzato graficamente da Aurelio Galleppini, che era destinato a diventare il più amato eroe del fumetto italiano e mondiale. Chi non ricorda le indimenticabili sfide di Tex con Mefisto, suo nemico di sempre e incarnazione del male; le avventure dove, a capo dei Navajos (Aquila della notte), affronta banditi e malfattori per salvare le tribù indiane perseguitate; le galoppate sui sentieri polverosi del vecchio West e le scorribande dai caldi deserti del Messico fino alle gelide regioni del Grande Nord? I suoi compagni: Kid Carson (anch’esso ranger), Kit Willer, figlio di Tex e Lilyth, una squaw navajo e Tiger Jack, guerriero navajo e fratello di sangue.
Allo Stand del Club Arcimboldo si potranno sfogliare e leggere i fumetti presenti e dalle ore 16.00 parlare con Mauro Trincanato, esperto conoscitore delle storie di Tex Willer.
Alle ore 17.00 i bambini tra i 7 e i 10 anni potranno lasciar libero spazio alla fantasia dove inserire Tex nel corso di un workshop dove sperimentare la tecnica del collage o dipingere in modo libero e divertente
Per prenotare si prega di contattare o scrivere direttamente ad @artmaysound o a @cooltour.
Inoltre, si potranno anche ammirare alcune vignette di Claudio Bez create durante le varie fasi del lockdown.

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *