Politica Ultime Notizie

Lana. Franco Nietzsch contesta volantino leghista

12 Settembre 2020

author:

Lana. Franco Nietzsch contesta volantino leghista

Il volantino della lega di Lana recita “tolleranza zero verso la criminalità” – scrive Franco Nietzsch in una nota al nostro giornale, il quale si chiede polemicamente di quale criminalità si parli. Nietzsch ricorda che il Partito Democratico è stato in Consiglio comunale negli ultimi 5 anni ed episodi di vera criminalità non si sono verificati, senonché in maniera molto sporadica. Il comune è vivibilissimo. Perché gettare fango sull’immagine del paese? A cosa potrà pensare un turista quando ha in mano tale volantino?
Nietzsch rileva una contraddizione nelle dichiarazioni della Lega e scrive se veramente ci fosse stata tutta questa criminalità, dov’è stata la Lega negli ultimi 5 anni? L’amministrazione uscente di cui il Partito fa parte, per dare maggiore sicurezza ai cittadini, ha già creato un sistema di sorveglianza dotato di telecamere. Ovviamente tale operazione è stata fatta con i soldi dei contribuenti e di ciò la Lega, visto che candida per la prima volta a Lana, dovrebbe esserne a conoscenza – conclude Franco Nietzsch.

One Comment
  1. Gianni Cicconi

    Non vorrei essere frainteso e non sono nemmeno simpatizzante della Lega. Ho però l'impressione che a strumentalizzare sia chi contesta il volantino. Dico questo perchè da qualsiasi parte la si legga, Internet e nei centinaia di social, questa è una frase ricorrente, ne sono testimone perchè spesso nel mio gruppo ho scritto, e continuerò a farlo: " Tolleranza zero verso la criminalità ".E dove sarebbe l'arcano? Lo sfogo avrebbe un senso se avessimo letto: " Tolleranza zero verso la criminalità a LANA ". Mi spiace ma è un modo subdolo di strumentalizzazione, soprattutto in campagna elettorale. Non è in questo modo che si acquistano voti. Sarà un effetto boomerang. Con simpatia.

Leave a comment

Rispondi a Gianni Cicconi Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *