Cultura & Società Ultime Notizie

Il Transart Truck e il pop edonistico degli ANGER a Brunico

17 Settembre 2020

author:

Il Transart Truck e il pop edonistico degli ANGER a Brunico

Il “carrozzone” di Transart si sposta per un’intera giornata a Brunico portando con sé un “gabinetto delle meraviglie” su ruote. ART TRUCK – WUNDERKAMMER dopo aver fatto tappa ad Appiano con le sue surreali coreografie ed il suo trasgressivo tableaux vivants contemporaneo, si sposta in val Pusteria per sostare in Piazza Municipio a Brunico con il suo carico di artisti contemporanei. Il 18 settembre alle 19.00 Peter Kompripiotr Holzknecht, Margareth Kaserer, Arianna Moroder, Lissy Pernthaler, Franziska Schink, Thomas Sterna e Alexander Wierer propongono ognuno la sua personale performance, in un progetto curato da Eva von Ingram Harpf e realizzato da Transart in collaborazione con il Südtiroler Künstlerbund.

Subito dopo le luci si accendono sul palco dell’UFO Arena di Brunico, alle 21.00, per il concerto di una band che ha da poco conquistato un posto speciale nel cuore del pubblico austriaco, scalando la vetta delle classifiche nel giro di appena un anno.

Hedonistenpop for Lovers”, così si auto definiscono gli ANGER, il duo formato dai sudtirolesi Nora Pider e Julian Angerer. Entrambi vengono da Bressanone ma si sono trasferiti a Vienna dove grazie al loro singolo Baby hanno conquistato e mantenuto per una settimana il primo posto nella classifica di radio FM4.

Un pop lezioso ma raffinato, mascherato da beat e tappeti sonori stratificati e sofisticati, cuce una veste perfetta attorno a testi che parlano di emozioni, senza pretese intellettualistiche ma con un certo acume e disincanto.

C’è però una notevole dose di leggerezza nel “dreampop” di questo duo brissinese, come si intuisce dal racconto del loro esordio quando Nora telefona al suo compagno dicendo di aver comprato un basso di color rosa e chiede se vuole iniziare un nuovo progetto.

Questo progetto iniziato da un basso color rosa ha spiccato il volo, si è imposto nelle classifiche austriache e adesso è pronto a fare gridare e ballare il pubblico di Brunico con un set incentrato sul loro primo disco Heart/Break.

Con il nuovo format NOW POP NEXT Transart presenta il pop nella sua accezione migliore, puntando soprattutto sulle nuove generazioni e nella convinzione che la cultura contemporanea sia anche cultura dell’intrattenimento: ambiziosa, sperimentale ed esaltante.

La prenotazione è obbligatoria: i biglietti per gli spettacoli sono disponibili alle casse del Teatro Comunale negli orari d’apertura e online al sito www.ticket.bz.it oppure scrivendo ad info@ticket.bz.it

Foto, Truck Tiberio Sorvillo.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *