Politica Ultime Notizie

Il ballottaggio non è la fine ma l’inizio di una partita

26 Settembre 2020

Il ballottaggio non è la fine ma l’inizio di una partita

L’Illuminismo è l’uscita dell’uomo dallo stato di minorità che egli deve imputare a sé stesso. Minorità è l’incapacità di valersi del proprio intelletto senza la guida di un altro – disse il celebre filosofo Immanuel Kant. Peccato che in casa SVP, e non solo lì, gli elettori abbiano bisogno di indicazioni di voto per decidere se scegliere uno o l’altro candidato sindaco al ballottaggio. Al primo turno elettorale delle amministrative di Bolzano segnate dal Covid-19, non era affatto chiaro chi dei due maggiori sfidanti alle elezioni sarebbe riuscito a portare più consiglieri in Consiglio comunale. A partita chiusa sia Caramaschi, sia Zanin ce l’avevano fatta a schierare 16 consiglieri ciascuno. La SVP invece, quasi per miracolo 7, il Team K 2, e Io sto con Bolzano persino 4, lasciando molti senza parole. Dopo un attimo di silenzio strategico, la SVP ha fatto ciò che era prevedibile, si è schierata dalla parte del candidato sindaco del centrosinistra Renzo Caramaschi dichiarando di volerlo appoggiare in pieno con apparentamento ufficiale. Una scelta giusta? Lo decideranno gli elettori. In casa SVP, come in tutto il centrosinistra, evidentemente sono convinti che si possa decidere al di sopra delle teste degli elettori, ma questo modus operandi potrebbe anche rivelarsi mostruosamente controproducente. Questo a prescindere dalla qualità dell’operato del sindaco uscente che non si intende commentare in questa sede. Siamo in un ‘era in cui sempre più l’elettorato diffida tutto ciò che odora di partitocrazia e tende quindi a reagire in modo contrariato.
I conti si fanno sempre alla fine, nonostante molti ancora pensino di poter gestire il consenso popolare dall’alto. Non mancano i precedenti storici che testimoniano ribaltamenti imprevisti. Il ballottaggio è una partita a parte e va rispettata in tal senso. È un voto alla persona, non tanto al partito di appartenenza o ad una ipotetica coalizione futura in Consiglio a sostegno della Giunta del Sindaco.

Giornalista pubblicista, scrittore.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *