Cultura & Società Ultime Notizie

Finanziamento come pietra miliare

21 Settembre 2020

author:

Finanziamento come pietra miliare

Bolzano – L’Unione Albergatori e Pubblici Esercenti dell’Alto Adige (HGV) ha di recente organizzato in collaborazione con l’Istituto di credito Intesa Sanpaolo un convegno online sul tema “Il finanziamento come pietra miliare – Come realizzare con successo una vision”.
Nel corso dell’incontro Roberto Cornoldi, Doris Obkircher e Michael Pichler, esperti dell’area di Consulenza aziendale dell’HGV, hanno illustrato i percorsi che conducono a un buon finanziamento, spiegando perché è importante sviluppare un progetto coerente per promuovere la propria azienda, come calcolare correttamente gli investimenti e come prepararsi in modo ottimale al colloquio con le banche.
L’Istituto di credito Intesa Sanpaolo è ormai da anni partner convenzionato dell’HGV. Grazie a uno speciale accordo con l’Istituto di credito si offre infatti a tutti gli associati dell’Unione Albergatori e Pubblici Esercenti che intendono avviare interventi edili e strutturali un’ulteriore possibilità per potersi avvantaggiare di un credito agevolato al finanziamento. Sia Klaus Schmidt, capo reparto della Consulenza aziendale HGV, che Pietro Pelù, Direttore Commerciale Imprese Direzione Regionale Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige Intesa Sanpaolo, si sono detti da parte loro soddisfatti di questa ormai lunga collaborazione.
Anna Maria Moressa della Direzione Studi e Ricerche di Intesa Sanpaolo ha illustrato uno studio sull’impatto della pandemia Covid-19 sul turismo, che a livello mondiale nel periodo compreso tra gennaio e maggio 2020 ha prodotto una contrazione del 56 % dei flussi turistici internazionali rispetto al corrispondente periodo dell’anno precedente, con effetti che si sono fatti sentire anche in Alto Adige. Nonostante la mobilità delle persone nelle località turistiche dell’Alto Adige abbia registrato una impennata soprattutto nelle settimane centrali di agosto, nei mesi di luglio e agosto secondo quanto emerge da un’indagine tra gli operatori locali, l’indice di utilizzazione dei posti letto si è collocato infatti ben al di sotto di quello dell’anno precedente. La convivenza con la pandemia ha cambiato i comportamenti degli ospiti che tendono a prenotare sempre più all’ultimo momento, ad essere attenti alle norme di igienizzazione e distanziamento fisico offerte dalle strutture ricettive. Grazie all’alta reputazione che il Trentino Alto Adige gode sui social ufficiali per le sue bellezze naturali e la qualità del suo sistema ricettivo, si è confermato tra le destinazioni più ambite dell’estate 2020.
Dopo l’esposizione di Anna Maria Moressa è stato Gabriele Ronco, Direttore Generale Intesa Sanpaolo Forvalue, a presentare al pubblico questa società del Gruppo, che propone alle piccole e medie imprese tutta una gamma di servizi non finanziari destinati a promuovere l’innovazione e la crescita aziendale, con un focus sul noleggio di beni strumentali, servizio offerto a tutti i possessori di partita Iva.
Andrej Fischnaller, Direttore di Area Imprese Trentino-Alto Adige di Intesa Sanpaolo, ha presentato infine i vari prodotti e servizi elaborati da Intesa Sanpaolo a sostegno dello sviluppo della competitività delle aziende operanti nel settore turistico, con un’attenzione particolare ai finanziamenti e alle soluzioni per accettare pagamenti dai clienti.

Foto, Anna Maria Moressa, Direzione Studi e Ricerche Intesa Sanpaolo.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *