Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Un parco giochi a misura di bambino in Passeggiata Lungo isarco

3 Settembre 2020

author:

Bolzano. Un parco giochi a misura di bambino in Passeggiata Lungo isarco

Sono iniziati martedì primo settembre i lavori di risistemazione del parco giochi della passeggiata Lungo Isarco tra via Aosta e ponte Palermo per trasformarlo in un parco giochi inclusivo, ossia un’area ricreativa alla quale possano accedere anche i bambini con disabilità: dei lavori si occupa il Servizio Giardineria del Comune di Bolzano, che da alcuni anni sta adeguando diversi campi gioco della città.
L’area tra via Aosta e ponte Palermo occupa una superficie di circa 1.500 metri quadrati ed è frequentatissima da bambini e genitori: per renderla più sicura ed accessibile, verrà in parte pavimentata con gomma colata antitrauma, con uno strato superficiale realizzato in epdm puro al 100% (un tipo di gomma), quindi non tossica e non riciclata.  La gomma colata ha anche il vantaggio di permettere un facile accesso anche ai bambini con disabilità, che in questo modo potranno raggiungere comodamente tutte le strutture gioco inclusive.
Verrà quindi aggiunto un grande gioco inclusivo progettato e realizzato appositamente per questa area, raffigurante un camion della raccolta differenziata, per avvicinare i bambini al mondo del riciclo e del rispetto dell’ambiente.  Il camion sarà dotato di una rampa di accesso per sedie a rotelle o per bambini con difficoltà motorie, di due ingressi con scalino nella zona di guida e di due reti di arrampicata. Sulla struttura saranno presenti anche otto pannelli ludici a tema riciclaggio e natura.
Saranno inoltre posati anche altri giochi inclusivi come un trenino composto da locomotiva e vagone accessibili alle sedie a rotelle, un’automobile con schienale, un’altalena a cesto e un’altalena con seduta adatta a bambini con disabilità, un tavolo con panche con accesso laterale per sedia a rotelle.  L’area  non è stata completamente pavimentata sia per garantire il deflusso delle acque meteoriche, che per rispettare l’indice RIE di zona (riduzione dell’impatto edilizio).

Foto. I lavori al parco giochi Lungo Isarco tra via Aosta e ponte Palermo

.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *