Cronaca Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. No vax, tre settimane di proroga per mettersi in regola

9 Settembre 2020

author:

Bolzano. No vax, tre settimane di proroga per mettersi in regola

Tra polemiche, insulti e manifesti di protesta, il presidente della Provincia Arno Kompatscher ha annunciato tre settimane di proroga, a partire da domani, con le vaccinazioni previste. durante le quali le famiglie potranno sottoporre i loro bimbi alle vaccinazioni obbligatorie per la frequenza alla scuola dell’infanzia. Come è noto, oltre 900 bambini di lingua tedesca e circa 60 di lingua italiana sono al momento esclusi dalla frequenza perché non in regola con la legge che prevede l’obbligatorietà dei vaccini.  I motivi della renitenza dei genitori alla vaccinazione,  soprattutto nelle valli dell’Alto Adige,  deriva da una ostilità di tipo culturale diffusa da molto tempo nella popolazione di lingua tedesca.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *