Cronaca Ultime Notizie

Alto Adige. LEITNER, cresce il numero degli apprendisti

28 Settembre 2020

author:

Alto Adige. LEITNER, cresce il numero degli apprendisti

Nonostante un periodo economico carico di incertezze per molte aziende, LEITNER ha deciso di incrementare ulteriormente il numero di apprendisti in seno allo stabilimento di Vipiteno, offrendo così a 5 giovani interessanti prospettive professionali all’interno di un consolidato contesto imprenditoriale. Con i cinque nuovi contratti di apprendistato siglati nei giorni scorsi l’azienda intende anche fornire un concreto contributo sociale ed economico nell’ottica di uno sviluppo positivo della realtà economica e sociale altoatesina.

I cinque giovani hanno iniziato il loro apprendistato presso LEITNER a Vipiteno ai primi di settembre, ed oggi sono complessivamente 10 i contratti di apprendistato in essere all’interno dell’azienda, tra i leader mondiali nel settore funiviario.

Tre die nuovi apprendisti hanno deciso di intraprendere il percorso formativo come meccanico nello stabilimento produttivo di Campi di Sotto, mentre gli altri due affronteranno l’apprendistato da elettrotecnici nello stabilimento di Casateia. Nell’ambito del processo di formazione duale, è previsto infatti  l’alternarsi di momenti formativi “in aula” (presso una istituzione formativa) e momenti di formazione pratica in “contesti lavorativi”, che richiede circa l’80% del tempo. Gli apprendisti saranno accompagnati nel loro percorso formativo da collaboratori esperti. Inoltre, LEITNER ha nominato un coordinatore degli apprendisti che accompagnerà e supervisionerà gli apprendisti durante l’intero periodo di apprendistato. Nel corso dell’apprendistato, i giovani avranno anche modo di immergersi nella scoperta diversi reparti, conoscendone compiti ed attività, ed apprendendo in tal modo il più possibile. Un processo di formazione che agevolerà inevitabilmente i giovani nel loro orientamento professionale e nella futura decisione in quali ambiti di lavoiro in seno al gruppo industriale vorranno poi lavorare.

Dopo aver completato il periodo di apprendistato, della durata di tre o quattro anni, e superato l’esame di lavorante artigiano, si prospettano comunque ulteriori opportunità di formazione e qualificazioni professionali:  dalle offerte, sia interne che esterne, di corsi di aggiornamento, alla specializzazione in maestro artigiano sino ad un percorso scolastico che includa la maturità e l’ulteriore proseguio degli studi.

Foto di gruppo in occasione del primo giorno di lavoro in Leitner per i nuovi apprendisti.

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *