Cultura & Società Ultime Notizie

A Rovereto torna la SETTIMANA MOZARTIANA con appuntamenti da non perdere

15 Settembre 2020

author:

A Rovereto torna la SETTIMANA MOZARTIANA con appuntamenti da non perdere

Associazione Mozart Italia
in collaborazione con EURITMUS e PROGETTO OPERA
SETTIMANA MOZARTIANA
Rovereto, 18-20 settembre 2020
(Marvi Zanoni, direttrice artistica AMI e Mozart Boys&Girls)

Anche quest’anno, pur con tutte le difficoltà del periodo, torna la SETTIMANA MOZARTIANA.
L’evento, che ricorda i forti legami che Wolfgang Amadeus Mozart aveva con la città di Rovereto, si svolgerà da venerdì 18 a domenica 20 settembre e si articolerà in nove manifestazioni musicali di grande qualità, che ci permetteranno un’immersione nel mondo affascinante e senza tempo della grande musica.

La Compagnia VERTIK&DANCE presenterà il calendario nelle vie del centro di Riva (mercoledì 16) e Rovereto (giovedì 17 settembre).

Venerdì 18, ore 20.45, il Teatro Zandonai ospiterà “TI RACCONTO DON GIOVANNI”, uno spettacolo musicale, vivace e coinvolgente, affidato all’attore-regista Luigi Orfeo e all’Ensemble dell’Orchestra delle Alpi.
Con loro si esibiranno quattro ottimi cantanti, vincitori delle audizioni Euritmus 2020. Lo spettacolo, a cura dell’ASSOCIAZIONE EURITMUS e PROGETTO OPERA. preannuncia l’attesissimo allestimento dell’opera mozartiana, previsto per la prossima primavera 2021.

Sabato 19, la giornata inizierà con una visita guidata alla città di Rovereto (ore 10 – APT 0464.717175), che si concluderà allo Zandonai, dove i giovanissimi MOZART BOYS&GIRLS E MOZARTKINDER DI CHEMNITZ offriranno un breve intermezzo musicale (ore 11.45).
Nel pomeriggio, presso la Sala Filarmonica di corso Rosmini, la pianista MONICA MARANELLI proporrà, oltre a Mozart, una interessantissima serie di pagine pianistiche di compositori roveretani: Zandonai, Belli, Fait, Tonetti, Zanoni.
La serata si concluderà festosamente al Ristorante TEMA, dove per la TAFELMUSIK, il duo BARBOLINI-MATTIOLI proporrà un piacevolissimo spettacolo musicale dal titolo “IL VIAGGIO” (un viaggio in Italia, attraverso le arie d’opera e le più belle canzoni italiane).
Questo festoso appuntamento è stato possibile grazie alla collaborazione dell’AMI con le associazioni EURITMUS e PROGETTO OPERA.

Anche domenica 20 settembre sarà ricchissima di appuntamenti.
Alle ore 11.00, alla Sala Filarmonica, i MOZART BOYS&GIRLS E I MOZARTKINDER DI CHEMNITZ intratterranno il loro pubblico con un programma vario e divertente, oltre che
con l’entusiasmo che li contraddistingue.
Alle ore 16.00 (piazza Rosmini) inizierà l’attesa ROVERETO MOZARTIANA: il M° Fulvio Zanoni e il dr. Giorgio Raponi accompagneranno i partecipanti per le vie che i Mozart percorsero e ammirarono. La visita guidata si concluderà nella Chiesa di San Marco, dove nel 1769 Mozart tenne il suo primo concerto in terra di cultura italiana. Per noi, alle ore 17.45 si esibirà MP SAXOPHONE QUARTET, in un prezioso programma tutto mozartianao.
Lo stesso quartetto lo ritroveremo, ma con un programma più leggero e adatto al luogo, al Ristobar DEPERO per l’ APERICENA, dove musica e degustazioni si intrecceranno
piacevolmente.
La serata si concluderà con un importante concerto al Teatro Zandonai. Nello splendido teatro roveretano, alle ore 20.45, i SOLISTI DELL’ORCHESTRA HAYDN (12 fiati e un contrabbasso) proporranno la Grande Partita di Mozart: una delle pagine più importanti e complesse scritte dal genio salisburghese. I biglietti per questo concerto possono essere acquistati presso le Casse Rurali oppure online a PrimiallaPrima.

Come ben si sa, per l’emergenza sanitaria, i posti disponibili sono ridotti: è necessario prenotare scrivendo a infoami@mozartitalia.org oppure telefonando allo 0464.422719.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *