Sport Ultime Notizie

Il Renon affida la sua gabbia a due portieri locali

12 Agosto 2020

author:

Il Renon affida la sua gabbia a due portieri locali

La società dell’altipiano altoatesino inizierà la stagione 2020/21 con due portieri locali. Adolf Insam, il direttore sportivo del Renon, ha prolungato il contratto di Hannes Treibenreif e contemporaneamente ha riattivato Roland Fink come backup. Con questa mossa la società blu-rossa ribadisce la via intrapresa, ossia di voler lavorare il più possibile con ragazzi cresciuti nel vivaio di Collalbo.

Sei anni orsono, nel mezzo della stagione 2014/15, Hannes Treibenreif ha avuto la sua prima presenza nella prima squadra dei Rittner Buam. Il giovane portiere – allora aveva 17 anni – è stato impiegato ben cinque volte in quella stagione dalla società altoatesina nel massimo campionato italiano. Treibenreif è riuscito a parare l’89,3% dei tiri. Negli anni successivi Hannes Treibenreif si è distinto come backup affidabile alle spalle dei diversi numero 1, ovvero di Andrew Engelage, Patrick Killeen, Thomas Tragust e la stagione scorsa di Kevin Lindskoug. In questi anni il ventitreenne ha raccolto 25 presenze in prima squadra, ma nei primi anni ha fatto esperienza anche tra gli juniores. Ora Hannes Treibenreif, che con il Renon ha vinto l’Alps Hockey League e quattro Scudetti, ottiene una prova di fiducia e sarà il nuovo numero 1 dei blu-rossi.

Il suo backup sarà Roland Fink, che due anni fa ha interrotto una promettente carriera. Infatti, dopo un’esperienza vissuta con il Merano in IHL, il portiere alto 1,92 metri (95 chili) ha deciso di fare una pausa. Pausa che poi è durata due anni. Ora Fink ha deciso di tornare sul ghiaccio e di sostenere Treibenreif in qualità di suo backup. Ma a Fink spetterà anche di difendere la gabbia del Renon – sempre quando saranno richieste le sue grandi capacità tecniche. Con i Rittner Buam Fink ha vinto l’Alps Hockey League e tre campionati italiani.

“Negli ultimi anni il Renon ha formato diversi portieri molto validi. Ora è giunto il momento di dare loro un’opportunità per dimostrare le grandi capacità che hanno. A nostro avviso il tandem Treibenreif-Fink ha tutte le carte in regola per funzionare molto bene. I due portieri sono forti tecnicamente e vanno molto d’accordo anche fuori dal campo di gioco. Ovviamente la loro resa dipenderà molto dal lavoro difensivo di tutti i giocatori. Siamo convinti che Hannes Treibenreif e Roland Fink sfrutteranno questa occasione e auguriamo loro tantissimo successo per questa sfida”, spiega Adolf Insam, il direttore sportivo del Renon. I due goalie verranno allenati dal preparatore dei portieri Josef Niederstätter.

Foto, Hannes Treibenreif/c-Max Pattis.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *