Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Cultura, turismo ed economia solidale per rivitalizzare i quartieri

26 Agosto 2020

author:

Bolzano. Cultura, turismo ed economia solidale per rivitalizzare i quartieri

Incontro sui programmi tra Rete Economia-Wirtschaftsnetz e la lista Vereinte Linke-Sinistra Unita. Proposta per rendere allettanti le attività commerciali oggi mancanti nei nuovi rioni.

Rete Economia-Wirtschaftsnetz (la piattaforma di coordinamento di CNA-SHV, Confesercenti, Coopbund e CooperDolomiti) ha incontrato ieri (25 agosto 2020), nella sede di CNA-SHV, una delegazione della lista Vereinte Linke-Sinistra Unita in vista delle elezioni comunali di settembre. La capolista Francesca Califano è stata accompagnata dai candidati Stefano Usmari e Cecilia Bosone, dal presentatore della lista Salvatore Cavallo e dall’attivista Gianfranco Maffei.

Claudio Corrarati, coordinatore di Rete Economia-Wirtschaftsnetz, ha illustrato il documento “La Bolzano che vogliamo”, che contiene le proposte del mondo economico a 360 gradi per lo sviluppo del capoluogo. Federico Tibaldo, presidente di Confesercenti, ha posto l’accento sulle misure per rivitalizzare i quartieri attraverso il commercio, la cultura, l’economia solidale.

La delegazione della lista Vereinte Linke-Sinistra Unita, che sostiene il candidato sindaco Renzo Caramaschi, ha individuato diversi punti di contatto tra il documento di Rete Economia e il programma della lista: la valorizzazione delle periferie attraverso la cultura e il turismo, l’impegno solidale e la responsabilità sociale delle imprese verso il territorio, gli appalti a chilometro zero, la necessità di dare risposte sugli alloggi, l’integrazione sociale e lavorativa dei migranti, programmi mirati sulla successione d’impresa e sull’occupazione coinvolgendo i giovani e  i nuovi cittadini, la necessità di soluzioni di medio periodo sui macrotemi. Il tutto con un obiettivo prioritario: la persona al centro.

Una delle idee emerse congiuntamente dal confronto è la necessità di un ruolo più attivo dell’Ipes, su delega del Comune di Bolzano, per rilevare i negozi inutilizzati nei quartieri per poi cederli ad affitto calmierato, magari con l’ausilio di sgravi fiscali da parte del Comune stesso, in modo da agevolare gli investimenti.

Quello di ieri è stato il quarto incontro di RE-WN in vista delle elezioni comunali a Bolzano, dopo quelli con i candidati sindaci e rispettivi capilista e candidati Roberto Zanin, Renzo Caramaschi e Angelo Gennaccaro. RE-WN continuerà nei prossimi giorni gli incontri con candidati sindaco o singole liste ed è a disposizione di tutte le forze politiche che desiderano un confronto.

Foto, Claudio Corrarati e Federico Tibaldo di Rete Economia-Wirtschaftsnetz, con la delegazione della lista Vereinte Linke-Sinistra Unita.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *