Politica Ultime Notizie

Nuove risorse per avviare riforma del sistema

29 Luglio 2020

author:

Nuove risorse per avviare riforma del sistema

“Adesso serve una progettualità, con tempi e modalità certe, per raggiungere gli obiettivi di una giustizia più efficace ed efficiente, di una Pubblica Amministrazione professionale e al servizio dei cittadini, di una istruzione all’avanguardia, di una sanità più forte, di una burocrazia sostenibile, un sistema delle imprese in grado di affrontare le sfide del futuro. Il tutto con il coinvolgimento degli enti e delle autonomie locali, che possono rappresentare al meglio le esigenze delle comunità e dei territori.”
Lo ha detto in aula nella discussione congiunta sullo scostamento di bilancio e sul Programma Nazionale di Riforma, il senatore della SVP e vicepresidente del Gruppo per le Autonomie, Dieter Steger.
“Lo scostamento – ha aggiunto – non deve finanziarie misure a pioggia, ma deve servire per prolungare gli ammortizzatori sociali e per sostenere gli ambiti che possono trainare la ripresa.
Per questo bisogna rendere più dinamico il mercato del lavoro: bisogna abbassare ancora il cuneo fiscale, anche per favorire la domanda interna e rendere più competitive le imprese. Così come vanno reintrodotti i voucher, eliminare i vincoli del decreto dignità sui contratti a tempo determinato e bisogna aprire una forte riflessione sul Reddito di Cittadinanza che, come politica attiva per il lavoro, ha completamente fallito.
Fino ad ora purtroppo queste proposte sono cadute nel vuoto, ma adesso non c’è più tempo da perdere: tutti i dati ci dicono che un numero consistente di imprese è impegnata nella battaglia più difficile, quella per la loro esistenza.
Sul fisco – ha aggiunto il senatore della SVP – ci sono invece dei segnali positivi, che spero vengano confermati nel decreto agosto, a cominciare dallo stop per due mesi delle cartelle fiscali, al taglio dei 50% per i pagamenti già congelati tra marzo e maggio dei lavoratori autonomi.
Il decreto che verrà finanziato grazie al nuovo scostamento di bilancio introduca interventi di questo tipo.
E ci si metta subito al lavoro per indicare le priorità del Programma Nazionale di Riforma: solo così riusciremo ad attrarre veramente le risorse del recovery fund e a fare in modo che da questa crisi possa davvero uscire un Paese più moderno e competitivo.”

Foto, Dieter Steger. 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *