Cronaca Politica Ultime Notizie

Negozi aperture domenicali, Bolzano e Trento decidano autonomamente

28 Luglio 2020

author:

Negozi aperture domenicali, Bolzano e Trento decidano autonomamente

Ieri, lunedì 27 luglio 2020, la Commissione dei 12 ha dato il via libera alla norma di attuazione per un regolamento autonomo delle aperture domenicali e festive nelle Province di Bolzano e Trento. Ora la proposta della Commissione di Autonomia sarà inviata ai ministeri competenti per i loro pareri. “Ci siamo avvicinati di molto all’obiettivo di poter regolamentare autonomamente le aperture dei negozi”, spiega soddisfatto Philipp Moser, presidente dell’Unione commercio turismo servizi Alto Adige. “L’impegno per questo progetto continua in modo coerente e mirato. Siamo ancora in ballo”, dice Moser. Nel frattempo, continua il presidente, la sensibilità per il riposo domenicale è diventata una priorità assoluta.
Da sempre, l’Unione auspica l’introduzione di una normativa locale che regoli le aperture domenicali a tutela della varietà del commercio altoatesino. “Abbiamo bisogno di una soluzione su misura delle necessità dell’Alto Adige, che prevede anche eccezioni per le località turistiche nonché per le aziende del commercio di vicinato e della tradizione”, ribadisce il presidente dell’Unione.
Un ulteriore presupposto per una propria norma e quindi per la competenza di regolamentare gli orari di apertura è stata ora creata dalla Commissione dei 12.
“Le domeniche e i festivi appartengono alle famiglie, ai nostri valori e alla tranquillità. Di domenica non si genera fatturato in più, ma lo si divide semplicemente su sette giorni – a tutto svantaggio delle nostre molte aziende familiari con i loro collaboratori”, riassume l’Unione.

Foto, Philipp Moser

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *