Politica Ultime Notizie

Merano. La scuola di Sinigo (italiana e tedesca) sia dedicata a Elena De Salvo Stern, morta bambina ad Auschwitz

24 Luglio 2020

author:

Merano. La scuola di Sinigo (italiana e tedesca) sia dedicata a Elena De Salvo Stern, morta bambina ad Auschwitz

La proposta la consegniamo alle istituzioni meranesi e a quelle della nuova scuola elementare  (italiana e tedesca) di Sinigo: Elena De Salvo Stern, questo sarebbe un nome ideale per il complesso scolastico.
Una bambina anche lei, vittima del campo di sterminio di Auschwitz, meranese, nome su cui si era già creato un certo ampio consenso solo pochi giorni fa, quando improvvidamente si era proposto di cambiare il nome a via Cadorna. Il cambio di nome giustamente non ha trovato il consenso perché i nomi storici non si cambiano.
Ma Elena De Salvo Stern è una cittadina meranese che merita un simbolico e straordinario ricordo. La scuola di Sinigo, italiana e tedesca, sia dedicata a questa piccola eroina. Siamo certi che un ampio consenso possa essere trovato, questa volta non usando il nome di questa piccola vittima dell’olocausto per sostituire altri tasselli dell’identità e della storia ormai consolidata di Merano, ma per aggiungere alla storia anche questo nome. Con esso il patrimonio di moniti che l’accompagna.
Aggiungere quindi e non sostituire o togliere. Questo è il principio cui ci ispiriamo da sempre. La scuola di Sinigo appare il sito ideale per rendere onore alla bambina Elena De Salvo Stern. Confido che il tema possa essere affrontato già nei prossimi giorni dalle autorità locali e scolastiche.
Lo ha dichiarato il consigliere provinciale di Fratelli d’Italia – Aanc Alessandro Urzì.

Foto, Alessandro Urzì.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *