Politica Ultime Notizie

Glifosato. Unterberger – sosteniamo proposta Cattaneo

21 Luglio 2020

author:

Glifosato. Unterberger – sosteniamo proposta Cattaneo

“Sul glifosato ogni decisione deve essere supportata dalle evidenze scientifiche. Come leggiamo nella mozione Cattaneo, ad oggi le autorità nazionali non hanno ancora acquisito tutti gli studi in materia e quindi, prima di decidere, sarebbe meglio dotarsi di tutti gli strumenti per farlo al meglio.”
Così intervenendo in aula la Presidente del Gruppo per le Autonomie, Julia Unterberger annunciando il voto a favore della mozione della senatrice Elena Cattaneo.
“In questi anni – ha continuato Julia Unterberger – la politica ha preso decisioni contravvenendo alle indicazioni della scienza per farsi guidare dalla paura o da altri sentimenti che attraversano l’opinione pubblica.
Il decisore politico deve essere guidato dalla prudenza, ma deve basare le sue decisioni sull’evidenza e sul metodo scientifico, che rappresenta il discrimine tra una società moderna e una pre-moderna, in cui le decisioni si prendevano sulla base del pensiero magico e delle superstizioni.
Quindi sul glifosato ha ragione la senatrice Cattaneo: il tema non è essere a favore o contro, ma dotarsi di un metodo rigoroso, in cui il legislatore ha tutte le informazioni scientifiche per potersi esprimere.
E questa mozione – ha continuato – è anche un invito a riflettere su come avviene la decisione pubblica, in un’epoca dove le materia sono sempre più complesse e sulla Rete circolano troppe false notizie che alimentano sentimenti di paura e di sfiducia, che non contribuiscono di certo a compiere le scelte più adeguate per la salute e l’interesse dei cittadini.
Per questo – ha concluso – chiediamo al Governo di dotarsi di un metodo, acquisendo tutte le informazioni che giungono dalla comunità scientifica e coinvolgendo poi il Parlamento, che deve restare il luogo della decisione per temi così sentiti dalla cittadinanza.”  

Foto, Julia Unterberger.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *