Politica Ultime Notizie

Bolzano. Presentati i lavori di riqualificazione della scuola elementare San Filippo Neri

9 Luglio 2020

author:

Bolzano. Presentati i lavori di riqualificazione della scuola elementare San Filippo Neri

Stamane nel corso di una conferenza stampa/sopralluogo, il vice Sindaco e Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Bolzano Luis Walcher, ha presentato i lavori di riqualificazione attualmente in fase di realizzazione nella scuola elementare San Filippo Neri di via Palermo. L’intervento riguarda in particolare la cucina della mensa scolastica, l’ex alloggio del custode che sarà trasformato in una biblioteca open space, alcuni locali di servizio e gli accessi. I lavori, per una importo complessivo di spesa di 473.000 Euro, sono iniziati a fine maggio e si concluderanno entro l’inizio del nuovo anno scolastico.

“Questo è uno dei numerosi cantieri di edilizia scolastica avviati in questi mesi estivi – ha detto il vice Sindaco Walcher – proprio per sfruttare al meglio il periodo di sospensione delle lezioni e poter lavorare con gli edifici vuoti. A settembre poi, quando i ragazzi torneranno a scuola, troveranno molte, crediamo, piacevoli novità. In questo caso una nuova biblioteca nella struttura un tempo utilizzata come alloggio per il custode, nonché la nuova cucina al servizio della mensa scolastica”. Proprio la cucina delle scuole, risultava poco funzionale rispetto al suo utilizzo, avendo, da un lato spazio e dotazioni in eccesso rispetto ai coperti che serviva, ma mancando dall’altra, di aree specifiche e mirate e di apparecchiature efficienti.

I lavori come ha spiegato il direttore dell’Ufficio Manutenzione Edifici e Opere Pubbliche del Comune di Bolzano Sergio Berantelli, prevedono l’asportazione integrale della struttura di copertura vetrata e la rimodulazione degli spazi interni.  La nuova facciata verrà resa continua portando il muro perimetrale fino al solaio soprastante. Gli spogliatoi saranno suddivisi per maschi e femmine ed i bagni avranno accessi separati. Le dotazioni della cucina saranno quasi totalmente sostituite. “Si è cercata una razionalizzazione di spazi di lavoro e percorsi con una chiara divisione tra zona lavaggio, zona cottura, zona celiachia, carne e verdure, zona forno/abbattitore/ mantenitore.
L’impianto di riscaldamento sarà del tipo a pavimento radiante per tutti i locali.Completamente rifatti gli impianti idraulico, elettrico, d’illuminazione, d’emergenza, termoidraulico e di sicurezza antincendio. Per migliorare l’accessibilità della rampa che conduce
al cortile su cui affaccia la cucina, si prevede lo spostamento del cancello e la creazione di un nuovo percorso carrabile entro il sedime scolastico, lasciando inalterata la situazione pedonale esterna su via Aosta.  Il nuovo percorso carrabile sarà pavimentato con elementi in porfido mentre lo spazio esterno adiacente le due aule al piano terra. sarà a sua volta pavimentato con piastrelle in gres.

Il fabbricato che ospitava l’ alloggio del custode, ormai dismesso dal suo uso originario, verrà trasformato per accogliere la  nuova biblioteca scolastica. Gli interventi in progetto prevedono la demolizione di tutti i tramezzi esistenti e la realizzazione di un unico open space con i relativi servizi igienici. La riqualificazione i comporta la sostituzione di tutti gli infissi, la realizzazione di una rampa d’accesso, il rifacimento di tutti i pavimenti. L’impianto elettrico e quello di riscaldamento saranno realizzati ex novo.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *