Cultura & Società Ultime Notizie

Bolzano. Dalla prossima settimana il Filmclub riapre i battenti con un mese di cinema all’aperto

2 Luglio 2020

author:

Bolzano. Dalla prossima settimana il Filmclub riapre i battenti con un mese di cinema all’aperto

Abbiamo deciso di dare vita a questa iniziativa per rispondere al desiderio del nostro pubblico di ritrovare il vero cinema, e tutte le emozioni che solo il grande schermo sa regalare. Il 7 marzo si sono spenti i proiettori nelle sale del Filmclub. Fino al 15 giugno non è stato possibile riaprire i cinema.
Come la maggioranza delle sale, anche il Filmclub ha atteso che le direttive sanitarie ed igieniche per l’eventuale riapertura fossero chiarite in ogni aspetto. Va inoltre menzionata la difficoltà a reperire nuovi titoli per la programmazione delle sale, causa l’arresto dell’intera produzione cinematografica e la cancellazione del lancio di nuovi film.
La nostra associazione è presente e attiva in 7 comuni dell’Alto Adige ed ha 6 collaboratori fissi, che nei mesi scorsi hanno prima utilizzato tutti i giorni di ferie ancora disponibili e da maggio si trovano in cassa integrazione. I collaboratori e le collaboratrici occasionali (per esempio gli/le addetti/e alle casse) hanno perso la loro fonte di reddito, comunicano i responsabili del Filmclub, ponenondo l’accento sul fatto che l’associazione finanzia le sue attività in parte (due terzi) con mezzi propri, in parte con fondi pubblici (Provincia di Bolzano e i singoli comuni). I fondi pubblici sono stati impiegati per coprire i costi delle attività dell’anno di modo dar sopperire a quelle spese fisse comunque sostenute anche in fase di chiusura delle sale e di blocco dell’intera attività.
Dalla chiusura l’associazione ha perso 50.000€ di entrate nette, che non saranno compensate dalla riapertura delle sale.
Tra l’8 luglio e l’8 agosto, da martedì a sabato, il nostro cinema all’aperto sarà ospitato nel cortile interno della scuola media “Aufschnaiter”. Le proiezioni avranno luogo su uno schermo gigante. Protagonista sarà una selezione accurata di film. L’ingresso è alle 21.00, la proiezione avrà inizio alle 21.30. 24 i titoli in programma, in lingua italiana e tedesca.
Alcuni film saranno proiettati per la prima volta in Provincia, tra questi le due trasposizioni cinematografiche DEUTSCHSTUNDE, con Tobias Moretti e NARZISS UND GOLDMUND, del regista premio Oscar Stefan Ruzowitzky (IL FALSARIO), in parte girato in Alto Adige.
Novità anche in lingua italiana: FAVOLACCE, dei fratelli Damiano e Fabio D’Innocenzo, vincitore dell’orso d’argento al Festival Internazionale del Cinema di Berlino per la migliore scenografia, e i MISERABILI, pellicola aggiudicatasi il premio della giuria al Festival di Cannes del 2019, ambientata nel sobborgo parigino di Montfermeil, come l’omonimo romanzo scritto da Victor Hugo nel 1862.
Le proiezioni avranno luogo anche in caso di pioggia, informano i responsabili del Club nella nota.

Foto, Narziss und Goldmund.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *