Cultura & Società Ultime Notizie

Alto Adige. “La cultura è viva. Anche per te”: campagna per la cultura italiana

31 Luglio 2020

author:

Alto Adige. “La cultura è viva. Anche per te”: campagna per la cultura italiana

Ieri l’assessore alla cultura italiana Giuliano Vettorato ha lanciato la nuova campagna “La cultura è viva. Anche per te!”. Essa raccoglie per la prima volta 200 strutture culturali in un’unica brochure con l’obiettivo di raccontare alla cittadinanza l’intero e vivace sistema attivo sul territorio. Vettorato: “La cultura è importante per tutti”.

Durante la pandemia di Covid-19, la cultura italiana in Alto Adige ha reagito molto bene al periodo di emergenza fornendo un contributo fondamentale alla comunità e muovendosi subito rispetto alla difficoltà del momento. Le organizzazioni culturali del territorio, dai teatri ai centri giovani alle agenzie di educazione permanente, hanno garantito offerta culturale online. Un’operazione non scontata per strutture abituate al lavoro “dal vivo”.

“La velocità e diffusione dell’offerta culturale online è un termometro evidente dello stato di salute del sistema culturale locale – spiega l’assessore competente Giuliano Vettorato – anche in questa fase di ritorno graduale alla normalità, la cultura si è fatta trovare prontissima. Nel giro di poco tempo sono state riattivate le arene estive e le occasioni culturali per far incontrare le persone, dopo tante settimane di isolamento”.

Questa consapevolezza è il punto di partenza della campagna “La cultura è viva. Anche per te!”, presentata ieri nel corso di una conferenza stampa al Centro Trevi a Bolzano. Un omaggio alle centinaia di organizzazioni, volontari e professionisti che compongono il sistema diffuso della cultura italiana. Per la prima volta, oltre 200 strutture culturali (biblioteche, centri giovani, agenzie formative e linguistiche, associazioni culturali etc..) vengono mappate in un’unica brochure, con l’obiettivo di raccontare un intero sistema e farne percepire il valore, l’utilità.

“La cultura è importante per tutti noi – sottolinea Vettorato – in Alto Adige abbiamo tantissime opportunità da sfruttare e il messaggio della campagna è rivolto soprattutto a chi ancora non conosce del tutto la ricchezza del sistema cultura locale e a chi non ne percepisce del tutto l’utilità. Sentiamo ancora dire spesso: a Bolzano non c’è nulla da fare. Invece l’offerta culturale è ricchissima – rileva Vettorato – e i luoghi di cultura sono molti e praticamente ‘sotto casa’ di tutti i cittadini.”

Nella mappa della nuova brochure, che sarà diffusa in tutti i luoghi di cultura sul territorio, vengono segnalati, ad esempio, l’agenzia più vicina dove frequentare un corso di lingua, le agenzie formative dove imparare a suonare uno strumento, oppure il centro giovanile più adatto alle esigenze di una famiglia. La campagna sarà diffusa, da settembre a gennaio, nei media locali, sul web e nelle pensiline delle fermate degli autobus. La campagna “La cultura è viva. Anche per te!” funge anche da manifesto della linea di politiche culturali dell’assessorato. “Abbiamo scelto – evidenzia Vettorato – di non puntare su grandi eventi, bensì di rafforzare un sistema culturale diffuso, fondato sul lavoro di associazioni, volontari e nuove imprese culturali in grado di fornire alla cittadinanza un servizio vero e fondamentale”.

Foto/c-ASP/zukunvt.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *