Cultura & Società Ultime Notizie

Stasera nel web… Gianni Ghirardini e il suo «Guitars», originale concerto breve in streaming

13 Giugno 2020

author:

Stasera nel web… Gianni Ghirardini e il suo «Guitars», originale concerto breve in streaming

di Mara Da Roit

Un sorprendente mini-concerto per chitarre, concepito ad hoc per il web e che concentrerà nella durata di 20 minuti sonorità spazianti dall’etnico all’onirico, dal brioso al meditativo. Il tutto, con l’impiego di un articolato set di chitarre: due differenti ‘dobro’, una esotica ‘hansa veena’ e una chitarra acustica. Questo e non soltanto sarà «GUITARS», annunciata performance dell’eclettico chitarrista vipitenese (ma bolzanino d’adozione) Gianni Ghirardini, già ideatore e curatore in prima persona di apprezzati progetti artistici e da decenni applaudito sui palcoscenici della regione assieme alle sue band di appartenenza e di riferimento, il quale stavolta coniugherà il suo estro creativo e musicale con la capacità, quando richiesto, di tenere la scena anche da solo (o quasi…).

Grazie al web, Ghirardini accoglierà il ‘pubblico’ direttamente a casa propria, non senza peraltro sorprendere gli spettatori con alcuni cambi di ambientazione. E nell’occasione – come anticipa il Centro culturale San Giacomo, da cui giunge l’invito al concerto breve in streaming – metterà in luce nuove sfaccettature del suo modo di essere.

I brani che verranno eseguiti, con una professionalità e classe per nulla intaccate dalla familiarità della situazione, metteranno naturalmente a frutto la lunga esperienza dell’esecutore, con l’adozione fra l’altro di accorgimenti e tecniche personali, come anche di artifici vari: ad esempio la stratificazione di suoni, o la modifica empirica della normale resa delle corde di chitarra nella maniera che l’artista mostrerà, tesa a evocare le sonorità dell’arpa africana.

Non mancherà una preziosità anche di carattere dinamico: la partecipazione speciale del ballerino di step dance Christian Balzamà e della sua allieva Jil Saccani, che accompagneranno uno dei brani con un magnetico tip-tap.

Molti dunque i buoni motivi per collegarsi al web nella serata di oggi (sabato 13 giugno), fermo restando che lo spettacolo rimarrà online anche dopo il debutto nel web, a beneficio dei distratti e dei diversamente impegnati.
Gli appuntamenti però per avere il piacere di essere i primi a godersi il mini-concerto sono quelli con le due uscite ufficiali su Youtube e su Facebook:

– alle 20.30 in punto al link www.facebook.com/962510150463272/posts/3138210659559866/

– e dalle 21 in poi sul canale www.youtube.com/channel/UC5XargK5e84SAoRIJ8f4qbA della piattaforma YOUTUBE, selezionando il primo video che comparirà.

L’artista suggerisce, a chi ne avrà la possibilità, l’ascolto in cuffia o comunque con un buon audio, così da potersi sentire ancor di più “dentro il concerto”.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *