Politica Ultime Notizie

L’Alto Adige corre, il ministro Boccia annuncia l’impugnazione

8 Maggio 2020

author:

L’Alto Adige corre, il ministro Boccia annuncia l’impugnazione

Dopo che il Consiglio provinciale la notte scorsa con 28 sì, 6 astensioni e un voto contrario ha dato il via libera alla legge che determina le misure per il contenimento del contagio del Coronavirus e “la ripresa graduale delle libertà di movimento delle cittadine e dei cittadini, delle attività economiche e delle relazioni sociali”, da Roma il ministro per gli Affari regionali Francesco Boccia ha fatto sapere che il Governo della Repubblica impugnerà presso la Consulta la legge limitatamente alle parti in contrasto con le regole sulla sicurezza sul lavoro. Questo perché i protocolli nazionali non sono stati ancora approvati.
Considerando che si tratta di legge provinciale, finché la Consulta non si sarà espressa, la legge approvata dal Consiglio produrrà comunque efficacia erga omnes per quanto concerne il territorio in questione.

Foto, Francesco Boccia.  

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *