Politica Ultime Notizie

Il Team K nomina il dr. Franz Ploner come membro della commissione d’inchiesta

5 Maggio 2020

author:

Il Team K nomina il dr. Franz Ploner come membro della commissione d’inchiesta

La decisione di Paul Köllensperger di lasciare la presidenza della commissione d’inchiesta sul caso delle mascherine protettive al collega Franz Ploner ha causato un certo rumore. Un’esagerazione… Il Team K rimane convinto dell’importanza della decisione presa dal Consiglio provinciale di istituire la commissione e ritiene il dr. Ploner la classica persona giusta al posto giusto.

“Mi devo scusare per non aver informato tempestivamente i miei colleghi consiglieri della mia scelta di non presiedere la commissione” dichiara Paul Köllensperger, sorpreso dalle reazioni per la sua decisione. Che prosegue: “Per noi del Team K era chiaro fin dall’inizio che il dr. Ploner è la persona giusta per ricoprire il ruolo. In qualità di stimato ex-primario con alle spalle una lunga esperienza in fatto di sale operatorie, materiali di protezione e terapia intensiva, Franz conosce procedure, processi decisionali, misure di protezione necessarie e i requisiti di qualità per gli indumenti protettivi meglio di qualsiasi altro consigliere provinciale.

Recentemente però, Franz Ploner è stato proposto come esperto medico per la commissione d’inchiesta istituita dalla Giunta tirolese per valutare la situazione dell’epidemia di coronavirus a Ischgl. La presenza in entrambe le commissioni non era un’opzione praticabile, naturalmente. Solo lo scorso fine settimana è stata presa una decisione su questa nomina e ieri sera (lunedì 4 maggio) il dr. Ploner è stato finalmente informato che l’Övp era contraria alla nomina. Ed ecco che l’ex-primario è stato di nuovo libero per la commissione.

“Questa mattina, dopo la riunione dei rappresentanti dell’opposizione, ho rassegnato le mie dimissioni dalla commissione di inchiesta a favore di Franz Ploner – conclude Köllensperger -. Respingiamo quindi al mittente ogni speculazione sul fatto che il Team K non sarebbe interessato a lavorare nella commissione, fin dall’emergere della vicenda abbiamo chiarito che le decisioni relative all’acquisto di materiali protettivi devono essere pienamente chiarite.

Il Team K contribuirà ai lavori della commissione nel rispetto reciproco, con attenzione e professionalità. Le polemiche le lasciamo ad altri.

Foto, Paul Köllensperger.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *