Cronaca Economia Ultime Notizie

Economia. Cantina Bolzano si salva dalla crisi pandemica e c’è il perché

27 Maggio 2020

Economia. Cantina Bolzano si salva dalla crisi pandemica e c’è il perché

Nell’attuale crisi pandemica il settore vitivinicolo è stato duramente colpito, ma non tutte le aziende hanno subito gli stessi danni. Cantina Bolzano, ad esempio, già prima dello scoppio della emergenza aveva sviluppato i suoi anticorpi grazie alla diversificazione in termini di canali di vendita e mercati. L’ultima mossa di Cantina Bolzano è stato l’ingresso nel mercato della Norvegia.
Nonostante il Coronavirus, gli amanti del vino non hanno voluto privarsi di gustare un buon calice. “Ma ciò che è cambiato per molti buongustai è stato il modo di consumarlo. Nel corso della pandemia, infatti, il commercio al dettaglio di generi alimentari è diventata la fonte di approvvigionamento più importante, oltre al commercio online, anche per i vini di qualità”, spiega, l’ amministratore delegato di Cantina Bolzano Klaus Sparer. “Il commercio nella vendita al dettaglio ci ha aiutato molto n questo contesto. Il 45% del nostro fatturato deriva infatti dalle vendite al dettaglio, pari circa a 1,5 milioni di bottiglie l’anno” –  afferma Sparer.
Durante la fase del lockdown, la vendita al dettaglio di prodotti alimentari si è rivelato uno dei pochissimi settori che non ha subito danni. “Per noi è stata un’ancora stabilizzatrice nella vendita dei nostri vini di qualità. Questo ci ha permesso di evitare un possibile crollo totale”, rimarca Sparer. Cantina Bolzano distribuisce i suoi vini nel commercio al dettaglio in Italia, Austria e Germania. I Paesi di lingua tedesca prediligono vini rossi, in Italia i bianchi”, precisa Klaus Sparer.
Cantina Bolzano esporta i suoi vini in 21 Paesi del mondo. La Norvegia è l’ultimo mercato raggiunto, un mercato investito modestamente dalla crisi pandemica.

In foto, Cantina Bolzano

Giornalista, scrittrice, editore.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *