Cronaca Salute Ultime Notizie

Cornavisrus. Piano 2 delle Associazioni Residenze Anziani Alto Adige per ritorno alla normalità

21 Maggio 2020

author:

Cornavisrus. Piano 2 delle Associazioni Residenze Anziani Alto Adige per ritorno alla normalità

L’associazione delle Residenze per Anziani dell’Alto Adige (ARpA), l’associazione dirigenti servizi agli anziani dell’Alto Adige (ADSA) e l’associazione dei responsabili tecnico-assistenziali delle residenze per anziani dell’Alto Adige (VPSS) hanno elaborato, in stretta collaborazione con l’Ufficio Anziani, un piano su come la Fase 2 possa avere successo anche nelle residenze per anziani. Questo piano prevede, tra l’altro, la riapertura per le visite e l’ammissione in struttura.
Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 17 maggio 2020, più precisamente l’art. 9, comma 1, ne definisce il quadro giuridico che prevede l’elaborazione e l’attuazione di piani regionali. Pertanto, il comitato Anticrisi delle Residenze per Anziani dell’Alto Adige ha trasmesso alla Giunta Provinciale il piano per la ripresa delle attività regolari nelle Residenze per Anziani.
I responsabili delle residenze, consapevoli del rischio per la salute che il coronavirus rappresenta per i residenti, stanno portando avanti la sfida difficile che li coinvolge con grande impegno e bravura e sono riusciti a gestirla. Si tratta di continuare a contrastare   il deterioramento mentale e fisico degli anziani, che si può percepire giorno per giorno, ed evitare che gli anziani si sentano soli. Per la Fase 2  residenti,  parenti e il personale hanno urgente bisogno di una prospettiva concreta che punti con attenzione e professionalità verso la normalità

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *