Cronaca Ultime Notizie

Tenta due pagamenti con la carta di credito che ha rubato, bolzanina scoperta e denunciata

24 Aprile 2020

author:

Tenta due pagamenti con la carta di credito che ha rubato, bolzanina scoperta e denunciata

I militari della Stazione Carabinieri di Terlano hanno denunciato una ventisettenne bolzanina per ricettazione e utilizzo indebito di carte di pagamento.
Verso la fine di febbraio un negoziante di Terlano viene avvisato dalla propria banca, a brevissima distanza di tempo, di due tentativi di pagamento di grosse somme di danaro, 1.300 e 1.500 euro, in due diversi esercizi commerciali del capoluogo. L’uomo, insospettito chiama la propria banca che blocca immediatamente la carta, accorgendosi peraltro di non averla più nel portafogli. Dopodiché va dai carabinieri per denunciarne il furto e il tentato utilizzo fraudolento.
I militari dell’Arma avviano le indagini e confrontando le testimonianze dei due tabaccai di Bolzano – la donna aveva tentato due grossi acquisti di gratta e vinci – scoprono che chi ha tentato i pagamenti è la stessa persona. Non solo, dalla descrizione il negoziante terlanese si rende conto che proprio il giorno dei due tentativi fraudolenti di prelievo una persona esattamente corrispondente era stata in negozio da lui. Probabilmente in un attimo di distrazione era riuscita a sfilare la carta dal portafogli che lui non teneva in tasca ma su un ripiano.
Grazie alla registrazioni delle telecamere del negozio i militari riconoscono la donna, da diversi anni ormai nota alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio. La stessa si era presentata con una complice così da distrarre il negoziante e repentinamente sfilargli la carta.
Riconosciuta con certezza anche dai due tabaccai, la ventottenne bolzanina è stata denunciata alla Procura della Repubblica di Bolzano e dovrà rispondere dei reati di furto con destrezza e tentato utilizzo indebito di mezzi di pagamento.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *