Cronaca Ultime Notizie

Consumatori di droga in difficoltà, si ricorre all’autoproduzione casalinga

18 Aprile 2020

author:

Consumatori di droga in difficoltà, si ricorre all’autoproduzione casalinga

Pare che l’emergenza Coronavirus crei una notevole difficoltà nell’approvvigionamento della droga, da un lato perché i trafficanti sono resi più visibili a causa dello scarso traffico sulle strade, dall’altro perché questi sono pressati dai consumatori che, innervositi dall’obbligo della reclusione in casa richiedono loro un incremento della ricerca.

Dopo l’escamotage dei due pusteresi dell’altro ieri che avevano pensato di risolvere il problema utilizzando l’invio per posta, ora è la volta di ventottenne cuoco in Pusteria che aveva creduto di aver trovato una nuova modalità per procurarsi la marijuana.

I carabinieri di San Candido hanno scoperto che il giovane cuoco teneva in casa piante di cannabis in fase di crescita, oltre ad alcuni grammi di marijuana già tritata e pronta per essere fumata .

Il tutto è stato sequestrato e mandato al laboratorio analisi sostanze stupefacenti del Comando provinciale carabinieri di Bolzano a Laives per essere analizzato e per la valutazione di quante dosi avrebbe ricavato dalla coltivazione.

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *