Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Emergenza Corona Virus. Presidente Kompatscher prescrive mascherine, vertici Uil chiedono lumi

6 Aprile 2020

Bolzano. Emergenza Corona Virus. Presidente Kompatscher prescrive mascherine, vertici Uil chiedono lumi

Scrivono al Presidente della Provincia Arno Kompatscher i responsabili della Segreteria generale Generale CSR UIL-SGK Alto Adige Serafini e Troger di aver appreso dai media la sua disposizione circa l’obbligatorietà di mascherine, o comunque di protezione su bocca e naso come sciarpa, foulard, o scaldacollo.
I firmatari della lettera chiedono al Presidente Kompatscher “chiarezza sul livello di sicurezza dei vari strumenti elencati” affermando l’esistenza di “troppa incertezza e di una informazione non omogenea che genera insicurezza.”
Di seguito, nella lettera si scrive che “se servono le mascherine, queste andrebbero distribuite a tutti cittadini in forma gratuita. Anche perché di mascherine ce ne sono poche, costose,  e di averle pagate questa mattina in farmacia 8,00 Euro l’una.” Chiedono inoltre lumi sul fatto se un foulard o una sciarpa sono efficaci, ”che senso ha avuto comperare e distribuire degli scaldacollo.”
Riguardo alla “Ripartenza “, ovvero al tema della ripresa produttiva, i firmatari ritengono che si debba iniziare a pensare alla ripresa del lavoro, “perché il lavoro produce ricchezza e solo se si produce ricchezza, questa si può redistribuire.”
Per tale fase, da realizzare in modo scaglionato, ricordano che le modalità dovranno attenersi a quanto previsto  dal Protocollo condiviso il 14.3.2020, e sottoscritto da Governo, CGIL CISL UIL e dalle Parti Datoriali (Confindustria, Confapi e Rete Imprese per l’Italia). In riferimento alle dichiarazioni di venerdì 3 aprile di Silvio Brusaferro, Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, ricordano infine che benché “il virus stia rallentando, solo dopo  Pasqua si potranno rivedere i divieti”.

In foto. Toni Serafini

Giornalista, scrittrice, editore.
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *