Cultura & Società Ultime Notizie

1° Maggio: alle 9 messa per lavoratori e imprese, alle 20.30 la Via Lucis

30 Aprile 2020

author:

1° Maggio: alle 9 messa per lavoratori e imprese, alle 20.30 la Via Lucis

Venerdì 1° maggio nel duomo di Bolzano sono previste due particolari celebrazioni liturgiche con il vescovo Ivo Muser: alle 9 la Santa Messa per la Festa del lavoro e la ricorrenza di san Giuseppe artigiano, espressione della vicinanza ai lavoratori, alle loro famiglie e alle imprese. Alle 20.30 monsignor Muser guida una Via Lucis. Entrambe le celebrazioni, a porte chiuse, sono trasmesse in radio e in streaming video. 

Il 1° Maggio, Festa del lavoro, viene celebrato dalla Chiesa dal 1955, quando papa Pio XII nel decennale delle Acli che coincideva con la festa dei lavoratori, istituì la festa di san Giuseppe artigiano, simbolo della dignità del lavoro che deve ispirare la vita sociale e la legislazione.

Venerdì 1° maggio alle 9 nel duomo di Bolzano il vescovo Ivo Muser presiede una celebrazione a porte chiuse per esprimere particolare vicinanza e preghiera – nella ricorrenza di san Giuseppe artigiano – ai lavoratori, alle loro famiglie e alle imprese in un momento così difficile. È possibile seguire la Santa Messa trilingue sulle emittenti diocesane Radio Sacra Famiglia-inBlu e Radio Grüne Welle e in streaming video su youtube (https://youtu.be/-1crEMQNanQ) e sul sito della diocesi.

Via Lucis serale

La sera di venerdì 1° maggio alle 20.30 il vescovo Muser guiderà poi una Via Lucis, una forma di preghiera nella quale si ricordano e celebrano gli eventi della vita di Cristo dalla Risurrezione alla Pentecoste. Come la Via Crucis, anche il rito liturgico della Via Lucis ricalca la struttura in diverse stazioni, ognuna composta da un passo evangelico e da una meditazione. Anche questa celebrazione sarà a porte chiuse nel duomo di Bolzano e trasmessa da Radio Radio Sacra Famiglia-inBlu e Radio Grüne Welle e in streaming video su youtube (https://youtu.be/-IehSdoIXsk​) e sul sito della diocesi.

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *