Cronaca Ultime Notizie

Dall’export un contributo irrinunciabile per l’Alto Adige

11 Marzo 2020

author:

Dall’export un contributo irrinunciabile per l’Alto Adige

L’export altoatesino, trainato dal settore manifatturiero, nel 2019 ha fatto segnare un nuovo massimo storico superando per la prima volta nella sua storia i 5 miliardi di euro. Un risultato impensabile fino a pochi anni fa: nel 2009 le esportazioni altoatesine erano state di 2,76 miliardi di euro. “Si tratta di un dato che conferma una volta di più il contributo straordinario che le imprese orientate ai nuovi mercati danno al nostro territorio in termini di valore aggiunto, di occupazione e di investimenti, e che mostra quanto sia importante garantire la loro operatività e mantenere funzionanti i collegamenti a livello europeo”, afferma il Presidente di Assoimprenditori Alto Adige, Federico Giudiceandrea.

“Come tutte le imprese, anche le aziende che lavorano con l’estero stanno affrontando grandissime difficoltà a causa dell’emergenza Coronavirus. Sono saltati appuntamenti commerciali, sono stati cancellati trasporti da e per l’estero, in molti Paesi stranieri sono stati respinti imprenditori e loro collaboratori, le forniture da fuori sono sempre più limitate e costose. In questo momento esprimiamo il nostro ringraziamento a tutte quelle imprese, alle loro collaboratrici e ai loro collaboratori che – nel rispetto di tutte le prescrizioni e con tutte le precauzioni possibili – stanno continuando a dare il proprio contributo con grande senso di responsabilità. Come associazione, assieme alle istituzioni e ai partner sociali, siamo a disposizione delle nostre imprese e assieme alle istituzioni e ai partner sociali faremo di tutto per non far mancare loro il nostro sostegno”, assicura Giudiceandrea.

Foto, Federico Giudiceandrea.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *