Cronaca Ultime Notizie

Covid -19: donazione di BNI Jonagold ad ASSB per l’acquisto di mascherine a sostegno del personale delle residenze per anziani

28 Marzo 2020

author:

Covid -19: donazione di BNI Jonagold ad ASSB per l’acquisto di mascherine a sostegno del personale delle residenze per anziani

ASSB. BNI Jonagold Bolzano, un gruppo di circa 30 persone tra imprenditori, imprenditrici, professionisti, artigiani e commercianti bolzanini ha fornito un segnale di vicinanza a coloro che in questo periodo sono impegnati in prima linea nell’assistenza agli anziani e alle persone più deboli: gli operatori dell’Azienda Servizi Sociali di Bolzano. Personale preparato, competente e disponibile, la cui totale disponibilità in questo periodo difficile, rimane un po’ nell’ombra, ma guai se non ci fosse. Seppur nella generale preoccupazione di ognuno di loro, derivante dalla chiusura temporanea e forzata delle proprie aziende e dall’incertezza nel futuro, il gruppo bolzanino ha deciso, infatti, di contribuire all’approvvigionamento dei dispositivi di protezione individuale mediante la donazione dell’importo di 2.000 Euro che verrà impiegato per la fornitura di mascherine FFP2 monouso, utili agli operatori e alle operatrici di ASSB nelle residenze per anziani. Il gruppo bolzanino fa capo a BNI – Business Network International, la più grande rete di imprese a livello internazionale e si riunisce settimanalmente, in questo periodo in audio-video conferenza, per creare relazioni e occasioni di business reciproche. La consegna virtuale dei materiali, è avvenuta in video conferenza, con la direttrice di ASSB Liliana Di Fede, alla presenza del Presidente di BNI Jonagold, il commercialista Enrico Colasanti, della vice presidente Nadia Mazzardis, marketing e comunicazione, di Roberta Micheli, amministratrice della società di consulenza aziendale Tangram Srl e di Roberto Zampiriolo del negozio di arredo e design Loft21. La direttrice Di Fede si è detta grata per questa azione di beneficenza, sia perché i materiali donati sono indispensabili per garantire l’incolumità degli operatori e delle operatrici, sia perché questa azione a favore di ASSB. “Dimostrazione di fiducia da parte dei cittadini verso l’Azienda e i servizi resi alla comunità, dimostrazione tangibile, dalla quale anche altri soggetti interessati, se lo desidereranno, potranno prendere esempio”.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *