Cronaca Ultime Notizie

Coronavirus. Controlli a tappeto di locali pubblici e impianti di risalita, due denunce

9 Marzo 2020

author:

Coronavirus. Controlli a tappeto di locali pubblici e impianti di risalita, due denunce

In Val Venosta i Carabinieri di Silandro hanno denunciato il gestore di una discoteca e hanno richiesto l’ordinanza di chiusura della stessa già venerdì sera. Il numero dei presenti superava la capienza consentita. La sera successiva le pattuglie hanno riscontrato la chiusura di tutti i locali da ballo della Venosta.
A Bolzano i militari della Compagnia Carabinieri del Capoluogo hanno denunciato il gestore di un bar-ristorante che ha inaugurato la nuova attività proprio sabato sera. Anche per lui una denuncia per “Inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità” e proposta di sospensione dell’attività.
Ieri mattina a Bressanone una pattuglia di carabinieri ha trovato il proprietario di una sala giochi che stava aprendo il locale. Interpellato dai due militari, l’uomo ha immediatamente chiuso la sala, evitando così la sanzione.
Sono state diverse decine i locali pubblici controllati tra la bassa atesina, il Burgraviato, la valle dell’Isarco, la Gardena, la Badia e la Pusteria. Nei comprensori sciistici di Obereggen e della Gardena i controlli sono stati eseguiti unitamente ai carabinieri del NAS di Trento ed estesi anche agli impianti di risalita. I militari hanno riscontrato che le prescrizioni regolamentari sono state rispettate ovunque. Anche nei bar e apres-ski le capienze sono state rispettate. L’unica discoteca aperta a Bolzano aveva meno avventori del terzo prescritto.
I controlli ovviamente continueranno nei prossimi giorni.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *