Cronaca Ultime Notizie

ACS Data Systems con solidità e innovazione verso il futuro

17 Marzo 2020

author:

ACS Data Systems con solidità e innovazione verso il futuro

Anche questo anno il portale di informazione economica „ItalyPost“, in collaborazione con il Corriere della Sera ha elaborato la classifica realizzata sui bilanci degli ultimi sei esercizi (2012 – 2018) evidenziando le 800 imprese tra i 20 e i 120 milioni di fatturato che per tasso di crescita, ebitda e posizione finanziaria netta hanno ottenuto le migliori performance a livello italiano. ACS Data Systems, azienda informatica specializzata in tecnologia cloud e soluzioni di smart working, per il terzo anno consecutivo si conferma nella graduatoria delle PMI più competitive (9 aziende in Alto Adige).

Per ACS Data Systems si tratta di una conferma e di un motivo di grande soddisfazione: “In un periodo contrassegnato da grandissime incertezze socio-economiche siamo particolarmente felici di fare parte di un’Italia che genera FUTURO” affermano gli amministratori delegati Martin Plunger e Gabriele Sommavilla. “Si tratta – continuano gli imprenditori – di un importante riconoscimento che conferma le scelte e gli investimenti degli ultimi anni. Da sempre convinti che le tecnologie di smart working, business continuity e cloud possano essere un importante fattore di competitività per le nostre aziende, abbiamo creduto ed investito fortemente in queste tecnologie come motori della trasformazione digitale. Questo investimento deciso in innovazione e know-how e stato supportato da una crescita importante del numero dei nostri collaboratori, che negli ultimi anni sono più che triplicati. Abbiamo investito molto anche nella loro formazione per poter accompagnare al meglio i nostri clienti con le soluzioni più all’avanguardia e con focus su crescita e futuro.” Servizi innovativi e a misura delle aziende, soluzioni smart e moderne costituiscono motori importanti della trasformazione digitale. “Cloud Computing, Digital Signage e Managed Services sono le tecnologie chiave del presente e del futuro: continueranno ad essere di supporto alla crescita dell’economia e in questi campi vogliamo continuare ad essere protagonisti”, aggiunge Sommavilla. La graduatoria delle 800 imprese champion è stata pubblicata il 16 marzo 2020 sull’inserto del Corriere della Sera “L’Economia”.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *