Cronaca Ultime Notizie

“Stasera ci divertiamo da morire, contro la guida in stato di ebbrezza

6 Febbraio 2020

author:

“Stasera ci divertiamo da morire, contro la guida in stato di ebbrezza

“Chi guida non beve”, è la traduzione della campagna di sensibilizzazione presentata ieri mattina nel corso di una conferenza stampa che si è svolta al ParkHotel Laurin di Bolzano. Presenti il sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi, il sindaco di Laives Christian Bianchi, l’assessore comunale di Bolzano Juri Andriollo e Roberto Ghizzi, capo del dipartimento cultura italiana, energia e ambiente dell’assessorato provinciale retto da Giuliano Vettorato, nonché Max Maglione titolare della Agenzia Marketing &Communication.
L’iniziativa è stata intrapresa dopo il recente agghiacciante incidente di Lutago del 4 gennaio scorso che è costato la vita a sette giovani turisti tedeschi e dieci feriti.
La grafica, elaborata dalla Agenzia Max Maglione Marketing & Communication, raffigura una strada di montagna lungo la quale ci sono quattro lapidi, delle quali le prime tre rappresentano una bevuta alcolica, indicata con la parola “drink”, mentre la quarta riporta un allusivo “R.I.P.” Riposa in pace.
Nel corso della conferenza stampa è stato annunciato che la grafica sarà utilizzata dall’Agenzia su tutti i suoi mezzi e supporti di comunicazione, e che verrà messa a disposizione – gratuitamente e senza loghi dell’Agenzia – di enti pubblici, media tradizionali, digitali e social, associazioni giovanili, culturali e sociali, società sportive e attività private che hanno un grande afflusso di pubblico (come cinema, centri commerciali, ecc.). che vorranno diffonderla per contribuire ad arginare il fenomeno dell’alcolismo.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *