Cronaca Ultime Notizie

Comunicare un territorio, la RCS Academy per il suo master sceglie Merano

2 Febbraio 2020

author:

Comunicare un territorio, la RCS Academy per il suo master sceglie Merano

Per la città e per l’Azienda di Soggiorno un riconoscimento di prestigio: Merano è stata scelta, assieme ad altre poche località – fra le quali Milano, Bologna, Torino – per una sessione “sul campo” della Academy Business School del Gruppo RCS. L’appuntamento (3-4 febbraio) fa parte di un master per il management della cultura e dei beni artistici, organizzato da una delle principali società editoriali multimediali a livello internazionale, attiva in tutti i settori dell’editoria: dai quotidiani alle riviste e libri, dalla TV ai new media.

«Merano è stata selezionata per il lavoro svolto nella comunicazione del territorio e la sua connessa valorizzazione – spiega Daniela Zadra, direttrice dell’ente turistico – ed è per noi motivo di orgoglio. Gratifica il forte impegno dell’Azienda di Soggiorno, non ultimo per la creazione del nuovo marchio e del suo posizionamento per profilare e comunicare le nostre bellezze, il nostro lifestyle, i nostri punti di forza. Ma essere stati scelti da un gruppo come Rcs, col quale collaboriamo da anni, gratifica anche l’opera di tanti attori che credono nel progetto turistico meranese».

Daniela Zadra accoglierà i 22 neolaureati partecipanti al corso lunedì 3 febbraio, aprendo i lavori. Sotto il titolo “Merano. La narrazione di un paesaggio” gli incontri si inoltreranno nella giornata successiva. Nella sala riunioni dell’Hotel Terme Merano, che ha gentilmente offerto ospitalità all’iniziativa, si alterneranno vari relatori: oltre alla stessa direttrice che parlerà del marchio Merano e del suo posizionamento, interverranno Antonella Russo (guida autorizzata dalla Provincia, per un excursus storico di Merano da fine secolo ai giorni nostri), Adelheid Stifter (parlerà della chiave per il successo di Terme Merano, struttura da lei diretta), Tiziano Pandolfi (general manager Press Way Milano, “2007/2020: come comunicare il territorio di Merano – USP, strategia e attività”) ed Helmuth Köcher, presidente e fondatore del Merano WineFestival, che racconterà dello sviluppo del suo evento diventato marchio di posizionamento del territorio e volano per l’economia locale.

Quella a Merano è una delle “outdoor experience” del master della Rcs Academy, nata del 2019. Nel suo advisory board, garante dell’eccellenza del progetto, vi sono fra gli altri Urbano Cairo, presidente e amministratore delegato di RCS MediaGroup, e i direttori del Corriere della Sera e della Gazzetta dello Sport, Luciano Fontana e Andrea Monti.
La Rcs Academy è la business school del gruppo. Presenta una proposta formativa innovativa e qualificata per la business community italiana sui più importanti temi dell’economia, dell’innovazione, del management. Sei aree di specializzazione: Economia Innovazione e Marketing, Giornalismo e Comunicazione, Sport, Moda Lusso e Design, Food & Beverage, Arte Cultura e Turismo. A quest’ultima area appartiene l’esperienza a Merano: un master avviato lo scorso novembre offrendo ai partecipanti la possibilità di conoscere gli attori e le logiche del sistema culturale e artistico incontrandone i protagonisti, di conseguire strumenti per definire strategie innovative per la valorizzazione del patrimonio culturale ed artistico, di partecipare al dietro le quinte della vita di un grande gruppo editoriale per comprendere le dinamiche della creazione di un prodotto culturale multimediale, imparando a gestire progetti complessi.

Foto/c-Alex Filz.  

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *