Cultura & Società Ultime Notizie

Nel foyer del municipio la mostra Monna Lisa a Bolzano

10 Gennaio 2020

author:

Nel foyer del municipio la mostra Monna Lisa a Bolzano

Si tratta di un’iniziativa in collaborazione tra Comune, VKE e scuola media Alfieri.  

È stata inaugurata nel foyer del municipio la mostra “Monna Lisa a Bolzano”. Si tratta di un progetto realizzato dal VKE, con la collaborazione della scuola media Alfieri e dell’Assessorato alla Cultura e alle Politiche Sociali del Comune di Bolzano. La mostra propone circa 180 versioni diverse di Monna Lisa eseguite dagli alunni di tutte le classi della scuola media Alfieri del quartiere Don Bosco, che partecipano al concorso per la versione della Monna Lisa più artistica.
Una giuria composta da Ciro Saetti pittore bolzanino, Adriana Azzalini presidente della sezione di Bolzano del VKE, lei stessa pittrice e Luca Sticcotti, giornalista caporedattore del periodico Qui Bolzano, musicista e pittore, valuterà le opere. Per l’assegnazione del giudizio complessivo si terrà conto anche del voto dei visitatori della mostra, coinvolti attivamente nel progetto attraverso il periodico Qui Bolzano, che ha promosso l’evento e invitato i lettori a presentare alla mostra anche una propria versione della Monna Lisa. L’opera vincitrice sarà premiata con un ritratto dell’autore eseguito a matita da Ciro Saetti. All’inaugurazione sono intervenuti tra gli altri anche l’Assessore ai Giovani e alla Partecipazione del Comune di Bolzano Angelo Gennaccaro che ha lodato l’iniziativa ed ha ricordato anche il percorso artistico iniziato già durante MiniBZ 2019, quando i protagonisti della Città dei Ragazzi hanno dedicato un’intera giornata all’opera artistica. I ragazzi hanno lavorato sotto la guida di Elisabetta Vazzoler, insegnante d’ arte presso le scuole medie Alfieri. Il progetto è partito a settembre da una collaborazione tra il VKE e l’Ufficio Famiglia, Donna, Gioventù e Promozione sociale del Comune di Bolzano con lo scopo di stimolare i ragazzi a confrontarsi con questo famosissimo ritratto ed inventarne una propria versione.La mostra conclude di fatto la prima parte del progetto “Monna Lisa & Robinson Crusoe”, che prevede ora una seconda fase sul “campo” che porterà alla valorizzazione artistica tramite Monnalisa di un tratto pedonale di via Parma. All’inaugurazione hanno partecipato anche il Presidente del Consiglio di Circoscrizione Don Bosco Alex Castellano, il direttore dell’Ufficio Famiglia, Donna, Gioventù e Promozione Sociale del Comune Stefano Santoro e la direttrice dell’Ufficio Scuola e Tempo Libero Patrizia Caleffi.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *