Politica Ultime Notizie

Garante per l’infanzia, incontro con il presidente Kompatscher

12 Gennaio 2020

author:

Garante per l’infanzia, incontro con il presidente Kompatscher

Mobbing, abbandono scolastico, conflitti familiari, divorzi e separazioni dei genitori, violenza sessuale, fisica o psicologica, solitudine. Sono questi i temi che, quotidianamente si trova ad affrontare la Garante per l’infanzia e l’adolescenza, Daniela Höller, ed è proprio su questi argomenti che si è concentrato l’incontro dell’altro giorno con il presidente della Provincia, Arno Kompatscher.
Istituito nel 2009 per tutelare i diritti e gli interessi dei minori che vivono in Alto Adige, indipendentemente dalla loro nazionalità, l’organo è diventato un punto di riferimento per giovani in situazioni difficili e anche per gli adulti quando si tratta di questioni riguardanti bambini e adolescenti. “Chi si rivolge alla garante – ha spiegato Daniela Höller – lo fa perchè sta vivendo dei momenti difficili, alla volte addirittura tragici. Il nostro obiettivo è quello di garantire una consulenza professionale, e per farlo operiamo all’interno di una rete di collaborazione tra chi opera in questo settore, offrendo supervisioni e accompagnamenti anche a chi lavora all’interno del nostro istituto. Tutta la nostra attività punta a dare voce a bambini e ragazzi”.
Il presidente Kompatscher, lodando l’attività del Garante per l’infanzia e l’adolescenza, ha sottolineato che “bambini e ragazzi hanno bisogno di persone e istituzioni che sappiano sensibilizzare la società nei confronti dei loro bisogni e delle loro necessità. I minori hanno il diritto di far sentire la loro voce, soprattutto nelle situazioni difficili e delicate: sia nel contesto familiare, sia in quello scolastico”.

Foto, Daniela Höller e Arno Kompatscher/c-ASP/Michele Bolognini.  

 

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *