Cronaca Ultime Notizie

Bolzano. Avvicendamento al vertice del CTCU, Gunde Bauhofer succede a Walther Andreaus

18 Dicembre 2019

author:

Bolzano. Avvicendamento al vertice del CTCU, Gunde Bauhofer succede a Walther Andreaus

Oggi il Direttivo del Centro Tutela Consumatori Utenti (CTCU) ha salutato e ringraziato il Direttore storico Walther Andreaus, che lascia il lavoro per approdare alla meritata pensione. Il Direttivo ha espresso parole di grande gratitudine all’operato di Andreaus, che lascia il testimone a Gunde Bauhofer, che dal 1° gennaio prossimo assumerà ufficialmente la direzione dell’Associazione.
„Per 25 anni Walther Andreaus ha diretto le sorti del Centro Tutela Consumatori Utenti. Ha avuto un ruolo decisivo nella creazione e nello sviluppo del Centro, ed il suo nome è sinonimo della buona reputazione di cui il CTCU gode in Italia e in Europa“, queste le parole della Presidente, Priska Auer nel salutare lo storico Direttore. Sotto la guida di Andreaus l’Associazione si è trasformata in un moderno prestatore di servizi per consumatori e consumatrici.
Anche il Vicepresidente Agostino Accarrino ha reso onore all’operato svolto dal Direttore negli anni trascorsi al Centro: “Andreaus tutela i consumatori “anima e cuore”, è ponderante ma battagliero, ed è riuscito ad avviare cause collettive, uniche in Italia. Il suo impegno a favore di clienti di banche e di assicurazioni ha dato una voce credibile alla tutela dei consumatori.”
“A Gunde Bauhofer e al CTCU porgo il mio augurio di buona fortuna, successo e di una buona dose di coraggio. In futuro continuerò ad occuparmi, al di fuori del CTCU, degli interessi dei consumatori quale libero pubblicista. Vorrei ringraziare tutti coloro che mi hanno accompagnato in questo lavoro avvincente e mai monotono. Insieme abbiamo contribuito a dare notevoli impulsi al movimento dei consumatori e abbiamo fatto senz’altro molto per tante persone che hanno riposto in noi la loro fiducia!”, queste le parole di congedo di Andreaus.
La nuova direttrice Gunde Bauhofer è collaboratrice del CTCU dal 1998 ed è in procinto di concludere il percorso universitario in discipline economiche L’Associazione di promozione sociale CTCU, fondata nel 1993, conta attualmente circa 40 dipendenti, grazie ai quali è attiva pubblicamente, nei confronti della Politica, delle Pubbliche Amministrazioni, dell’economia, al fine di ottenere una tutela efficace dei consumatori negli ambiti economici, legali e di tutela della salute, utilizzando anche gli strumenti di tutela giuridici che la legge mette a disposizione. L’importo recuperato in questi anni di attività, a favore dei consumatori dell’Alto Adige, è nell’ordine di decine di milioni di euro.
L’impegno del Direttore Andreaus resterà per sempre legato, in particolare, alle questioni del “bonus energia Alto Adige”, del bonus pendolari, nonché alla creazione del Centro Europeo dei Consumatori di Bolzano, dello Sportello Mobile del Consumatore, del Centro Consumatori di Trento, e al riconoscimento del CTCU a livello nazionale, alla conciliazione online, alle Carte di Qualità e alla periodico del Centro “Pronto Consumatore”.

Foto, Walther Andreaus e Gunde Bauhofer

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *