Cultura & Società Ultime Notizie

WS CALL 2019: LA PRIMA DELLO SPETTACOLO “SOUNDS LIKE FUTURE” IL 19.11 AL NOI TECHPARK

13 Novembre 2019

author:

WS CALL 2019: LA PRIMA DELLO SPETTACOLO “SOUNDS LIKE FUTURE” IL 19.11 AL NOI TECHPARK

In arrivo il terzo evento dei progetti vincitori di WS CALL 2019. Appuntamento per il 19 novembre alle 20:30 al NOI Techpark con la prima dello spettacolo SOUNDS LIKE FUTURE: una performance multimediale ad alto contenuto tecnologico che, unendo musica, luce, parola e videoproiezione, crea un evento immersivo e coinvolgente.

Il terzo dei progetti vincitori di WS Call 2019 è SOUNDS LIKE FUTURE: una vera e propria produzione di teatro musicale, una performance multimediale, un viaggio multisensoriale che dall’avvento della “Science Fiction” avvenuto al crepuscolo dell’epoca vittoriana, arriva fino all’epoca della manipolazione genetica e dell’intelligenza artificiale.
Guidati da una voce suadente quanto ambigua, il pubblico viene fatto partecipe delle vicessitudini di Ro-Man 237, un essere per metà robot, metà umano. Inondati via via da suggestioni sonore vintage o digitali che intrecciano il passato con il futuro, gli spettatori si trovano catturati in una performance ad alto contenuto tecnologico che, unendo musica, luce, parola e videoproiezione, creano un evento immersivo e coinvolgente. Il team di Sounds like Future composto da Federico Campana, David Torri, Cornelia Schoepf, Ayumi Tovazzi, Stefania Delia Carnevali fa il suo esordio come LEMuRe Collective e quella al NOI Techpark del 19 novembre alle 20:30 è la premiere di uno spettacolo che ha già fissato altre date in Alto Adige.
L’ingresso allo spettacolo per la prima è libero e gratuito. Nella suggestiva cornice del NOI Techpark si alterneranno sul palco: Federico Campana (idea, progettazione, regia, composizione, live – electronics e testi), Cornelia Schoepf (progettazione, produzione video, testi), Stefania Delia Carnevali (voce, performer, testi), David Torri (progettazione, chitarra, elettronica), Ayumi Tovazzi (violino ed elettronica), Marco Ober (regia del suono) e Giorgio Seppi (luci).
Sounds like future è uno dei progetti vincitori di WS Call 2019, il bando che mette a disposizione 12.000 per 3 progetti e il mentoring per poterli realizzare. La risposta è stata anche per questa edizione più che ottima: 20 le idee progettuali pervenute e piu di 60 i nuovi professionisti iscritti alla community. 3 i progetti selezionati, molto diversi per tipologia e tematiche ma che hanno visto molti giovani creativi all’opera: SIDEWALK, Multiplo e infine proprio Sounds like future. Per conoscere tutti gli appuntamenti dei progetti vincitori di WS CALL 2019 basta visitare il sito www.weighstation.eu.
Weigh Station è il progetto nato nel 2014 per sostenere il settore delle imprese creative e culturali e dei freelancers (liberi professionisti) che operano in questi ambiti in Alto Adige, sostenuto dalla Provincia Autonoma di Bolzano – Politiche Giovanili attraverso il bando “LED” e dal Comune di Bolzano.
Lo spettacolo Sounds like future è una co-produzione LEMuRe Collective ed è realizzato grazie alla collaborazione con NOI Techpark.

Foto/c-Claudia Corrent.

 

 

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *