Cronaca Ultime Notizie

WIRun Trento 2019, aperte da oggi le iscrizioni per la corsa del 24 novembre contro la violenza sulle donne

16 Ottobre 2019

author:

WIRun Trento 2019, aperte da oggi le iscrizioni per la corsa del 24 novembre contro la violenza sulle donne

Torna la corsa non competitiva di 5 km WIRun Trento, che il 24 novembre si terrà in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. Aperte oggi le iscrizioni online. Corsa o camminata non competitiva con partenza e arrivo dal Parco delle Albere a Trento per sensibilizzare contro la violenza domestica e sulle donne. Tutti i proventi andranno a favore di “La violenza non è un destino”, il fondo che aiuta le donne vittime di violenza nel riprendere in mano la propria vita.  

La corsa non competitiva di 5 km contro la violenza sulle donne tornerà a Trento domenica 24 novembre. Un’iniziativa che anche quest’anno vuole lanciare un segnale di vicinanza alle tante donne che con i loro figli e figlie ancora si trovano in condizioni di violenza fisica o psicologica o stanno faticosamente cercando di uscirne. A loro cerca di dare una mano il Fondo “La violenza non è un destino” che finanzia i piccoli bisogni concreti necessari ad iniziare un percorso individuale di uscita dalla violenza. II fondo è gestito direttamente da Famiglia Materna e da Punto d’Approdo, strutture con una lunga esperienza di accoglienza di donne e minori in situazioni di disagio. Possono accedervi donne di tutto il territorio trentino segnalate dalle strutture e dalle associazioni che in provincia assistono le vittime di violenza. WIRun Trento correrà interamente per loro anche quest’anno. Una scelta che privilegia il finanziamento a realtà che operano a livello locale.
La data della Wirun Trento è stata scelta, come di consueto, perché vicina alla ricorrenza Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. La partenza e l’arrivo saranno anche quest’anno al Parco delle Albere.
L’iscrizione costa 12 euro e dà diritto al pacco gara. Gli under 18 potranno iscriversi gratuitamente: a loro verrà consegnato il pettorale ma non il pacco gara. Le iscrizioni si raccolgono online sul sito https://www.endu.net/it/events/wirun-italy-trento/ oppure dai prossimi giorni nei vari esercizi aderenti. A Trento: Salone Idea Donna (via Degasperi 59), Puntoevirgola (via G. Galilei 14), Stokkino (via Gramsci 44/A), Bar Accademia (vicolo Colico 8), Ristorante Simposio (via Antonio Rosmini 19) e da Sosi – Il pane di Trento nei punti vendita di via Grazioli, viale Rovereto e Top Center. A Pergine Valsugana da TriRunnis (via Petrarca 22c); a Rovereto da Caffè Viennese (via Paganini, 55a); a Riva del Garda da Demozzi Assicurazioni (viale dei Tigli 18); a Mezzolombardo alla Palestra Rotaliana Fitness (via Milano 6/A). Ci si potrà comunque iscrivere anche il 24 novembre in loco (entro le 9.30) e nei giorni immediatamente precedenti la corsa in altri punti allestiti ad hoc.
Tutte le informazioni sulla pagina Facebook WIRun Trento: https://www.facebook.com/wiruntrento

Com’è nato women in run – womeninrun.it
Women in Run è un running network al femminile nato su Facebook nel 2014 da un’idea dell’atleta Jennifer Isella con l’obiettivo di creare gruppi di allenamento gratuiti in tutta Italia per consentire alle donne di correre all’aperto in totale sicurezza e libertà. Nel 2016 Women In Run è diventata un’Associazione Sportiva Dilettantistica a tutti gli effetti. “Il branco siamo noi”, gridano le WIR (acronimo di Women In Run) e i WIRangels (gli uomini che le sostengono), ormai virali sul web. Una frase forte, ma che esprime la necessità di unirsi e fare gruppo per dire basta alla violenza sulle donne. Al fianco di Jennifer Isella, coordinano il progetto Manuela Barbieri, Giovanna Bucci e Simona Terraneo.

Il regolamento della Wirun Trento 2019 è disponibile al link:
https://www.endu.net/it/events/wirun-italy-trento/info/rules

Maggiori informazioni sul Fondo:
https://www.famigliamaterna.it/cosa-facciamo/contrasto-alla-violenza-di-genere/la-violenza-non-e-un-destino

Foto, WIRun 2018/© Marianna Zanetti. 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *