Cronaca Ultime Notizie

La Camera di commercio e la Provincia autonoma di Bolzano realizzano un talentcenter comune

22 Ottobre 2019

author:

La Camera di commercio e la Provincia autonoma di Bolzano realizzano un talentcenter comune

La Camera di commercio di Bolzano e la Provincia autonoma di Bolzano hanno stabilito l’accordo di cooperazione per la creazione di un talentcenter. Lo scopo del talentcenter è facilitare agli studenti e alle studentesse la scelta degli studi e della professione da intraprendere testando i loro interessi e le loro capacità. Il progetto nasce come cooperazione tra l’IRE della Camera di commercio di Bolzano e l’Ufficio Orientamento scolastico, universitario e professionale della ripartizione per il Diritto allo studio della Provincia autonoma di Bolzano.

L’obiettivo del talentcenter è di verificare i punti di forza e le competenze degli studenti e delle studentesse a partire dalla scuola secondaria di primo grado, per fornire loro supporto e consulenza nella scelta del percorso di studi e professionale e per motivarli ad approfondire le proprie potenzialità. Mediante un test standardizzato saranno analizzati competenze, interessi e potenzialità dei giovani. Sulla base dei risultati, gli studenti e le studentesse riceveranno input importanti per il futuro sviluppo delle loro competenze e per una consulenza individuale nell’Ufficio Orientamento scolastico, universitario e professionale. Nel corso di un anno scolastico il talentcenter testerà gli studenti e le studentesse di un’annata, ca. 5.000 giovani. Le stazioni previste permetteranno di effettuare il test a 30 persone per volta.
“Il talentcenter consentirà di migliorare la consulenza professionale, e dovrà indicare le inclinazioni, i talenti e le potenzialità dei giovani che devono scegliere la loro formazione o professione. In questo modo supporterà anche lo scambio tra scuola ed economia, un tema che sta molto a cuore alla Camera di commercio”, spiega il Presidente della Camera di commercio Michl Ebner.
Anche l’Assessore competente per la consulenza formativa e professionale Philipp Achammer afferma con convinzione: “È importante fornire per tempo informazioni e strumenti ausiliari agli studenti e alle studentesse per facilitare una loro scelta formativa e professionale consapevole. Partendo dal talentcenter, le consulenze professionali su base individuale offerte dall’Ufficio orientamento scolastico, universitario e professionale, completano l’offerta rivolta agli studenti e alle studentesse delle scuole secondarie di primo grado.”
Con l’accordo di cooperazione l’IRE – Istituto di ricerca economica della Camera di commercio di Bolzano è stato incaricato della creazione e della direzione del talentcenter. In questo contesto collaborerà con l’Ufficio per l’orientamento scolastico, universitario e professionale per la consulenza ai giovani. Per favorire la coordinazione e lo scambio d’informazioni l’IRE e l’Ufficio per l’orientamento scolastico, universitario e professionale hanno creato un gruppo di lavoro composto da esperti ed esperte di entrambi gli enti.
Un comitato creato appositamente, composto da rappresentanti della Camera di commercio, della Provincia autonoma di Bolzano e delle associazioni di categoria, seguirà l’attività e gli sviluppi futuri del talentcenter.

Foto, l’Assessore Philipp Achammer e il Presidente della Camera di commercio Michl Ebner hanno stabilito l’accordo per istituire un talentcenter a Bolzano.

 

 

 

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *